02/08/2011 17:05:59 - Manduria - Appuntamenti

Tanta attenzione per l’accesso ai disabili

 
Cinque eventi per richiamare i turisti e i villeggianti al Parco archeologico della civiltà messapica, con un occhio di riguardo ai disabili, ai quali saranno assicurate visite guidate senza barriere archeologiche.
Nella giornata di ieri, le quattro associazioni che gestiscono il Parco (Vento Refolo, Proloco Manduria, ArcheoClub Manduria e Ascrima), l’assessore Lucia Stefanì e il presidente dell’associazione “Vivere senza Barriere” hanno presentato il calendario degli eventi estivi nella struttura che ingloba e tutela la maggior parte dei beni archeologici della città.
Il primo appuntamento è per sabato prossimo (6 agosto), con “Metti una sera al Fonte”: si tratta di una visita guidata in filo diffusione nel Fonte Pliniano. Con un percorso valorizzato anche da immagini d’epoca, si potranno scoprire storie, leggende e aneddoti sul simbolo della città messapica. Prevista anche la degustazione di prodotti tipici, messi a disposizione da Cannaturie. Il ticket sarà di appena un euro a persona e l’ingresso è fissato per le ore 21. Questo evento è promosso da Vento Refolo.
Il 9 agosto sarà la volta del musical “Amata Terra Mia”, liberamente ispirato al Rinaldo in Campo. Il ticket sarà di 6. Organizza la Pro Loco di Manduria.
L’11 agosto un corteo storico messapico, ispirato alla “Morte di Archidamo - Storie e Leggende”. Inizio del corteo alle ore 21. Ingresso: un euro. Organizza l’Associazione Culturale Salentina.
Il 4 settembre, dalle 17 alle 21, l’evento “Un Parco per tutti”, con visite guidate accessibili a diverse disabilità. Ingresso libero. Organizza Vento Refolo, con la partecipazione dell’associazione Vivere Senza Barriere.
Infine il 5 settembre, data in cui si terrà il dibattito sul tema “Un Parco per tutti”. Avrà luogo, a partire dalle 19,30, presso la chiesa di Santa Croce e si soffermerà sull’esigenza di dar vita, a Manduria, ad un turismo accessibile.
Organizza il dibattito l’associazione Vento Refolo, in collaborazione con le altre associazioni che garantiscono la fruibilità del Parco e con la fattiva partecipazione dell’associazione Vivere Senza Barriere.


img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora