martedě 18 giugno 2024

24/08/2011 09:27:01 - Manduria - Appuntamenti

Il concerto si terrà domani (giovedì)

 
Oh Petroleum è il nuovo progetto di Maurizio Vierucci, musicista brindisino con un passato da batterista, un altro da cantautore italiano con lo pseudonimo di Creme. Cresciuto nel Sud industriale e che si affaccia sul porto di Brindisi, Oh Petroleum è un artista difficile da definire, distante da molte cose e per questo a suo modo unico.
La musica di Oh Petroleum richiama paesaggi desertici, spazi che l’orecchio riporta all’America di Bob Dylan e Neil Young. E poi c’è molto altro, ascolti e vita vissuta, sogni e ricordi, voli radenti e vita vera.
Il songwriter che fa tutto da solo - chitarra, armonica, batteria, testi, disegni - ha masticato tanto blues e rock'n'roll prima di dire la sua in solitaria, il suo esordio con «Sulla collina puoi seppellire ciò che non ami più» firmato con lo pseudonimo Creme, conquistò prima Cristina Donà e poi la critica con uno stile ruvido da tre accordi al massimo e la scelta di cantare in italiano.
Il nuovo lavoro firmato Oh Petroleum, cantato in inglese, mostra colori intensi e netti che fanno pensare alla grande letteratura americana, alla narrativa di frontiera, al tempo che occorre affinchè una storia si trasformi in una canzone.
L’album è un affresco di ritmi folk-rock che fanno sensazione, a volte con un’estetica dark-blues a volte musicalmente tribale e con un cantato sciamanico, poderoso, mai recitativo, quasi-country dai bordi gotici nei dintorni del rock'n'roll.
Un’artista, per chi non lo conoscesse, tutto da scoprire.








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora