martedě 18 giugno 2024

25/01/2012 12:14:00 - Manduria - Appuntamenti

Firmato da Alessandro Zizzo, è una introspettiva dell’umanità assortita che s’incontra e respira durante i cast cinematografici e televisivi

 
Domani, giovedì, alle ore 21,30, presso l’Angelè Pub di Manduria sarà proiettato, in anteprima manduriana, il corto di Alessandro Zizzo “La Stagione dei Finocchi”.
Si tratta di un’aspra introspettiva dell’umanità assortita che s’incontra e respira durante i cast cinematografici e televisivi, con un finale a sorpresa tutto da scoprire, il nuovo cortometraggio diretto da Alessandro Zizzo e prodotto da “South Clan Arts” in
collaborazione con il Laboratorio Urbano “In punta di piedi” di Francavilla Fontana gestito dal “Consorzio Nuvola”.
“La stagione dei finocchi” – questo il titolo del mini-movie, durata 20 minuti - è
liberamente ispirato ai provini del “Grande Fratello”
«L’idea di girare il corto – dice il regista, Zizzo - è nata dopo diverse personali esperienze di casting, quando ho potuto comprendere come davvero cercare di entrare a far parte dello show-biz sia davvero, ormai, un obiettivo di tanti, forse troppi».
IL CAST: Giorgio Consoli (Teatro Piccolo di Milano); Anna Ferruzzo (“Mar Piccolo”, “Cado dalle Nubi”, “Il miracolo”; Alice Bachi (Teatro Piccolo di Milano, “Il dubbio, a cura di Margaret Mazzantini per la regia di Sergio Castellitto); Tommy Lacalamita (attore e scultore barese); Salvatore Buonomo; Francesco Camarda; Mara Spinelli; Luciano Montrone; Imma Daggiano; Valentina Spinelli; Silvana Cionfoli; Raffaella Liuzzi. Leit-motiv di Mimmo Romano.
Lo staff. Direttore di produzione: Gregorio Mariggiò. Aiuti regista: Fabrizio Manigrasso, Irene Campana. Direttore della fotografia: Emanuele Rametta. Operatore
video: Gianfranco Melillo.
Scenografie: Palma Vinci, Annalisa Zizzo. Costumista: Consuelo Tarantino.
ingresso libero








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora