martedě 18 giugno 2024

27/04/2012 20:01:24 - Manduria - Appuntamenti

Il concerto organizzato dalla Coop La Orpi

 
Kingautomatic e Mr.Occhio, ancora una volta in tour insieme. Il collaudato show, prevede 2 “uomini orchestra”, musicisti, in grado di suonare numerosi strumenti simultaneamente.
Questi nuovi troubadour costantemente in tour producono da soli il sound di un’intera band rock and roll.
Il fenomeno dei one man band risalente al medio evo e mai scomparso, gode di un interessante revival in versione moderna.
Sia Mr. Occhio che King Automatic sono infatti alla ricerca costante di quel feeling energico e primitivo che nasce sulle rive del Mississipi e che dà l'input alla nascita del rock and roll nei '50 spostandosi in tutti i garage da Liverpool a Detroit nei '60 e distruggendo qualsiasi convenzione a Londra e New York alla fine dei '70 .
Uno spettacolo che resta impresso nella memoria del pubblico anche non avvezzo a sonorità di questo tipo.
 
King Automatic (dalla Francia)
Un' uomo orchestra nel vero senso della parola messieur King automatic da Nancy, che da solo può suonare tastiere, batteria, chitarra e cantare le sue storielle sghembe a tempo di rock'n'roll e beat. Una carriera che è iniziata nel 2003 come solista e che ha proseguito un’avventura nata nei sotterranei francesi con i Thundertracks. Adesso
lui si definisce un’esperimento genetico che unisce Howlin wolf, gli Oblivians e i Devo, e non è nemmeno troppo distante dalla verità. Per quei folli della Voodoo rhythm ha già inciso una bella manciata di cose, l' ultima lo scorso anno intitolata In the blue corner.
 
Ad aprire la serata un' altro folle “uomo orchestra” l’italico Mr. Occhio.
 
Mr. Occhio (da Pinerolo)
Mr.Occhio, uomo che se la suona e se la canta in solitudine, è una vecchia conoscenza, avendo gà militato nei Fichissimi, nei Cfc e nei La Maschera di Ferro, ovvero tre grossi gruppi della stranota scena hardcore piemontese degli anni novanta. Ora il nostro è diventato solista nel senso più vero della parola, ovvero suona e canta solo lui, one man band. Mr.Occhio tiene fede alle sue radici punk, e suona un blues rock and roll, sudicio,un delta blues quantomai agitato. Di fondo l’attitudine punk e il blues hanno in comune molte cose, e la musica di Mr.Occhio le porta a galla. I pezzi sono tutti veloci e
suonati con rabbia, si spazia in diversi contesti, dal blues tradizionale, a pezzi propri, o a cover come “Guarda che luna” di Buscaglione, o “Super market” di Battisti. Mr.Occhio ha una forte personalità, che imprime ai suoi pezzi un gusto e un suono molto particolare, seppur muovendosi in territori molto noti.
 
Inzio Concerto ore 22
Ingresso Free Entry
info 099 4506134








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora