11/12/2013 19:20:49 - Manduria - Appuntamenti

Si terrà giovedì presso la chiesetta di Santa Croce

 “Scie chimiche e geoingegneria – primi approcci al problema”.
E’ questo il tema di una serata informativa che, promossa dal “Riprendiamoci il Pianeta - Movimento di Resistenza”, si terrà giovedì, alle 18,30, presso la chiesetta “Santa Croce” in via Sant’Antonio.
Il relatore sarà Dario Sardella, socio e cofondatore dell’associazione “Riprendiamoci Il Pianeta”, oltre che attivista e ricercatore indipendente sul fenomeno delle scie chimiche.
«Durante la serata si affronteranno le seguenti tematiche: definizione e caratteristiche delle scie; cos’è la geoingegneria – cause ed effetti; progetti, brevetti ed accordi internazionali; scie e politica – scie e media» si legge in una nota di presentazione dell’evento.
Saranno proiettati filmati e foto.
«Si tratta della quarta serata informativa di un ciclo di quattro incontri per diffondere consapevolezza e proporre azioni contro le grandi manovre di controllo che l’umanità sta vivendo: tra cui signoraggio bancario, coltivazioni OGM, vaccini, scie chimiche» continua la nota. «L’intento è quello di mostrare un punto d’unione di queste 4 serate, che parlano di quattro fenomeni, responsabili di un’unica opera di condizionamento della coscienza umana: la principale attività di risoluzione di tutte queste manovre si trova causalmente all’interno della coscienza dell’umanità. E’ lì che nasce il problema ed è li che possiamo trovare la soluzione».
L’ingresso è libero.


img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora