marted́ 21 maggio 2024

05/12/2014 18:52:52 - Provincia di Taranto - Cultura

Si parte con la personale di pittura “Apriamo le porte all’arte” di Pietro Antonio Tocci

Domenica 7 dicembre alle ore 19.30, si inaugura un nuovo salotto culturale sito in via Ariosto 45 a Lizzano, con la personale di pittura “Apriamo le porte all’arte” di Pietro Antonio Tocci.
La serata, organizzata dallo stesso artista e da Imma Mandrillo con la collaborazione della Confraternita della Misericordia di Lizzano, nasce da una triplice esigenza: celebrare l’arte della pittura, mostrandola ad un presente che troppo spesso cela le proprie bellezze, avvicinare i più giovani, raccogliere fondi per le attività benefiche promosse dalla parrocchia locale.
Durante la serata, moderata dal poeta e attore Luigi Pignatelli, Pietro Antonio Tocci si racconterà attraverso la disamina delle opere in esposizione e le testimonianze di critici, scrittori e artisti locali e non che, nel corso degli ultimi anni, hanno condiviso percorsi artistici con lui, come lo stesso Pignatelli, presidente dell’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus, il professore Antonio Lupo, gli scrittori Daniela Lelli, Cesare Natale e Giovanni Monopoli dall’Associazione Culturale Falanthra, la scrittrice Maddalena Corigliano. Sono previsti anche l’intervento di Don Giuseppe Zito, parrocco della Chiesa di San Nicola a Lizzano e le performance di Giacomo Bortone e Imma Mandrillo.
La serata si concluderà con l’estrazione del biglietto vincente di un’opera offerta dall’artista: l’intero ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto in beneficenza.
Seguirà la degustazione di prodotti enogastronomici, offerti dal panificio San Giovanni e dalle Cantine Ruggieri, oltre che dei dolci tipici preparati dalle donne della confraternita Misericordia.
La partecipazione è libera e gratuita.








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora