21/12/2014 09:57:26 - Manduria - Cultura

In primavera, per loro, una giornata al grande parco Rainbow Magicland di Roma-Valmontone

C’è il verdetto finale della giuria del concorso nazionale “Giovani Reporter – Missione per l’Ambiente”: su quattro scuole vincitrici, due sono del versante orientale della provincia di Taranto.
A trionfare in questo concorso sono stati il gruppo degli alunni della classe III B della scuola primaria dell’istituto comprensivo “Prudenzano” di Manduria, guidati dalla maestra Francesca Del Monte, e quello degli alunni delle classi quinte dello scorso anno della scuola primaria “Maruggi” di Torricella (che fa parte dell’istituto comprensivo “Del Bene” di Maruggio), guidati dalla maestra Luisa Cosi.
La scuola di Manduria ha presentato il lavoro multimediale “Attivi di Natura”, un lavoro sui rischi di inquinamento che produrrebbe lo scarico in mare dei reflui trattati dal depuratore consortile di Manduria e Sava.
Questi i nomi degli alunni manduriani: Nicolò Abatematteo, Francesca Brunetti, Gioele Luca Buccoliero, Giulia D’Amicis, Giulia D’Elia, Lorenzo Esposito, Rossella Filotico, Viola Gentile, Federica Latino, Gianvito Libardi, Michela Libardi, Andrea Madruga, Caterina Giorgia Magliola, Alessio Massari, Davide Micera, Francesco Friedrich Pagliani, Lorenzo Pedone, Ambra Pichierri, Aurora Pichierri, Valerio Pisanello, Gabriele Pisano, Simone Salinaro e Gabriele Sammarco.
La scuola di Torricella, invece, ha presentato il resoconto del lavoro realizzato insieme ai simpaticissimi Carolina e Biagio, dell’associazione “Teste di legno” di Galatina. Utilizzando rifiuti che sarebbero stati destinati al cassonetto (lana, bottoni, bottiglie di plastica, cartone, tappi di bottiglia), gli alunni sono riusciti a realizzare dei fantastici burattini.
Questi i nomi degli alunni di Torricella (che vediamo nella foto): Caputo Giulia, Castellucci Davide, D’Uggento Desirè, Ferretti Giosafat Vito, Frascella Leonardo, Gianfreda Domenico, Iezzi Andrea, Lacaita Graziana, Lacaita Luca, Lombardi Asia, Lombardi Giuseppe, Marinò Mariapia, Mezzolla Ryan, Monaco Nicholas, Morrone Francesca, Nocera Gloria, Pastore Gabriel, Principale Imma, Ricca Angelo, Russo Anthony, Spilotros Giulia, Spilotros Cosimo.
Il verdetto finale ha tenuto in considerazione sia la qualità degli elaborati e sia il loro “impatto” sul voto popolare avvenuto attraverso il sito dell’associazione che ha promosso il concorso, “Okay scuola”, di Bergamo. La terza scuola vincitrice è il II Circolo Didattico di Ciampino, in provincia di Roma. Un premio speciale è stato assegnato allo studente Francesco Altomare di Rogliano, in provincia di Cosenza.
Tutti gli alunni vincitori del concorso riceveranno in premio gli ingressi gratuiti presso il grande parco Rainbow Magicland di Roma-Valmontone.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora