domenica 24 ottobre 2021

25/07/2016 08:33:36 - Sava - Attualità

 Il concorso è una sfida, rivolta a studenti, architetti e designers di Puglia e Basilicata, provenienti dalle Università di Architettura, design, scuole o istituti di design e Accademia di Belle Arti, che ha visto protagonista le linee di ceramiche di grandi dimensioni

Un architetto di Sava, Alessio Zanzarella, ha vinto il concorso “I love xxl - Come ornamentare le grandi superfici”, ideato e promosso da un centro edile di Altamura (Quartarella) in collaborazione con “Ornamenta”, un nuovo brand di un leader mondiale del settore delle ceramiche.

Il concorso è una sfida, rivolta a studenti, architetti e designers di Puglia e Basilicata, provenienti dalle Università di Architettura, design, scuole o istituti di design e Accademia di Belle Arti, che ha visto protagonista le linee di ceramiche di grandi dimensioni. E’ nato con lo scopo di valorizzare la creatività dei progettisti di Puglia e Basilicata, offrendo loro la possibilità di avvicinarsi al mondo della produzione e del design di alto livello legato all’ambiente ceramico.

La giuria ha premiato il progetto “Oplus +” di Alessio Zanzarella.

«Riteniamo che il progetto vincitore sia originale nel panorama ceramico e che abbia molte potenzialità; inoltre crediamo che sia un prodotto spendibile sia per la clientela privata che per i progettisti» è il commento dei promotori del concorso.

Il progetto vincitore sarà ammesso al vaglio dell’equipe tecnica di “Ornamenta” per l’eventuale produzione e commercializzazione della linea di ceramica. In tal caso il progettista vincitore siglerà un contratto da professionista con la ditta “Ornamenta”.

Un’ottima opportunità, dunque, per l’arch. Alessio Zanzarella: la sua idea potrebbe presto concretizzarsi e diventare un prodotto da commercializzare.

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora