09/08/2016 18:31:05 - Manduria - Appuntamenti

 Si esibiranno la Historia Salenti Folk Band e i Ritmo Binario

Terza edizione di “Pizzica & Primitivo” questa sera, alle 21,30, a San Pietro in Bevagna. Dopo il successo del Messapia Concert Festival dei giorni scorsi, la Pro Loco di Manduria cala l’asso, un’attesissima festa che propone il connubio speciale: quello fra pizzica e vino Primitivo.

Dopo i primi due anni in cui la festa è stata ospitata dalla casa del Parco (masseria Marina), quest’anno cambia la location: “Pizzica & Primitivo” si sposta a poche centinaia di metri, ovvero nell’ampio spiazzo di San Pietro in Bevagna in cui ha luogo il mercato settimanale del giovedì (più conosciuto come “Iazzu della Marina”). Ma non cambia lo spirito che tradizionalmente caratterizza l’evento estivo, ormai divenuto appuntamento fisso per tutti gli amanti della pizzica, della musica e del buon vino.

“Sarà la notte in cui l’essenza del Salento si materializzerà in ritmi, sapori e voglia di stare insieme sotto il cielo stellato, il momento in cui essere al Sud diviene invidiato privilegio e il Sud stesso si riscopre centro del mediterraneo” annuncia la Pro Loco di Manduria attraverso un comunicato. “Tutto il folclore salentino si manifesterà nelle specialità culinarie più note, in un convivio presieduto da sua maestà il Primitivo di Manduria, celebrato dalle rinomate etichette delle aziende vitivinicole del territorio”.

Ad infiammare la serata, oltre alle specialità enogastronomiche, ci penseranno le pizziche degli “Historia Salenti” e dei “Ritmo Binario”, che ci faranno rivivere il clima di una festa popolare in cui il ballo è da sempre ingrediente fondamentale.

HISTORIA SALENTI FOLK BAND – E’ costituita da sei elementi, tutti originari di Manduria. Porta avanti dal 2005, un progetto di musica e tradizione popolare incentrati sulla ricerca e riscoperta degli antichi ritmi salentini. Non mancano però, richiami alle sonorità di culture differenti: ciò per sottolineare come la magia della musica possa accomunare tradizioni di paesi tanto lontani. Lo spettacolo prevede la presentazione di pizzica pizzica, stornellate, canti d’amore, con brevi accenni di tammuriate napoletane, tarantelle siciliane, il tutto sugellato dalla suggestiva rappresentazione della tarantata.

RITMO BINARIO – Il gruppo nasce nel 2013 ai bordi di una linea ferroviaria, quella che conduce al Casello della Cupa, luogo in cui la band ha preso forma. Da qui il nome del gruppo, a cui si associa un altro significato: tecnicamente, tale ritmo, basato su due accenti (uno forte e uno debole), veniva suonato dallo strumento principe della pizzica, il tamburello. Ma il progetto, che ha per protagonisti 8 ragazzi legati dalla passione per la musica, si fonda sull’idea di contaminare il genere musicale a capo della tradizione salentina, la pizzica appunto, riproponendo in chiave contemporanea i grandi classici della musica popolare e non. “Ritmo Binario” accosta agli elementi tradizionali nuovi ritmi (reggae, folk etc…) e alterna canti impegnati alla comicità di testi più leggeri.

Come sempre l’ingresso è libero con ampio parcheggio e tavoli e sedie per godere al meglio della degustazione dei prodotti tipici locali.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora