27/07/2017 08:58:21 - Manduria - Appuntamenti

Gli altri eventi della manifestazione in programma domenica

Il concerto acustico “L’odore delle parole” del cantautore salentino Antonio Maggio, vincitore di XFactor e Sanremo Giovani, fra le tante attrazioni della settima edizione della Notte dell’Arte, in programma domenica prossima a Manduria. In piazza Garibaldi, a partire dalle ore 23, Maggio verrà accompagnato esclusivamente da un pianoforte e dagli Hathor Plectrum Quartet guidati dal manduriano Roberto Bascià. In scaletta, oltre ai brani più noti del repertorio dell’artista, una selezione delle più belle canzoni del cantautorato italiano.

Numerose le attrazioni dell’evento, promosso dall’associazione “Frammenti”, in partnership con il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria Doc, che avrà inizio alle 20,30.

Il sagrato della chiesa Matrice ospiterà il consueto appuntamento del salotto letterario, che si svolgerà in due momenti, entrambi curati da Loredana Ingrosso che, attraverso le letture di Maria Rosaria Dinoi, dialogherà con lo scrittore Livio Romano e presenterà il recital “Racconti in bottiglia”, nel corso del quale Fulvio Filo Schiavoni, Maria Rosaria Coppola e Gianni Vico saranno protagonisti di aneddoti, racconti e canzoni intorno al vino.

La fantastica cornice del palazzo Imperiali diventerà un teatro all’aperto per un originale sipario presentato da Maria Pasanisi con gli attori Mara Spinelli, Anna Maria Passaro, Federico Passariello e Chicco Passaro, protagonisti della fortunata rappresentazione “Voci nella notte”.

La mostra “L’emozione del cemento” del noto scultore Pietro Guida vestirà di fascino il chiostro del Palazzo delle Servite, dove Cecilia De Bartholomaeis presenterà un reportage sull’artista, realizzato per l’occasione da Archeoclub.

In piazza Commestibili, via Imperiali, via XX Settembre e presso il sagrato di San Leonardo andranno in scena quattro spettacoli di artisti di strada della famosa compagnia Circonauta.

Spazio anche per i più piccoli con Mary Poppins, spettacolo su pattini a rotelle a cura di Manduria Skating e il consueto spettacolo rivolto a bambini e famiglie, curato dal Centro Educativo Il Melograno, quest’anno dedicato alla magia.

«Notte dell’Arte è il risultato di uno sforzo comune, che prevede un impegno quotidiano» afferma Maria Rosaria Dinoi, presidente di “Frammenti”, che insieme alla tesoriera dell’associazione Silvia Biasco, sottolinea l’enorme apporto offerto dai partner privati, senza i quali sarebbe stato impossibile garantire la continuità dell’iniziativa e mantenerne alta la qualità.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora