11/01/2018 07:15:45 - Sava - Attualità

L’iniziativa dell’associazione “Chiara Melle”

 

Due laboratori per offrire ai bambini che frequentano il progetto “After School” una più ampia opportunità educativa-formativa e, nel contempo, consentire loro di conoscere e sviluppare nuove abilità.

L’associazione “Chiara Melle” mette a disposizione due premi per realizzare questi laboratori progettuali nel periodo febbraio-aprile 2018.

«Un progetto nel progetto a sostegno dei giovani del nostro territorio, ma che ha come obiettivo prioritario la formazione e l’educazione dei bambini savesi» rende noto l’associazione “Chiara Melle”. «L’associazione ha deciso di focalizzare la propria attenzione sui giovani laureati presenti sul territorio e che hanno voglia di mettersi in gioco, dando loro l’opportunità di fare esperienza in un campo tanto delicato e importante come quello dell’educazione.

Il laboratorio progettuale potrà avere come oggetto qualsiasi attività (ludico-motoria; didattico-creativa; musicale; espressiva; artistico-manipolativa, sportiva) e coinvolgerà bambini di età compresa tra i 6 ed i 10 anni.

I partecipanti dovranno essere in possesso della laurea triennale, specialistica, magistrale o vecchio ordinamento di qualsiasi indirizzo, nonchè residenti in uno dei seguenti comuni: Sava, Manduria, Maruggio, Lizzano, Fragagnano, San Marzano, Avetrana.

Tutti i laureati che intendono partecipare al bando dovranno presentare la domanda redatta sull’apposita modulistica predisposta dall’associazione Chiara Melle (e scaricabile dal sito www.associazionechiaramelle.it nella sezione denominata “Borse di studio”), unitamente alla scheda progettuale (scaricabile dal medesimo sito), entro le ore 12 del 21 gennaio prossimo.






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora