10/02/2019 10:36:31 - Manduria - Cultura

Ecco i piazzamenti degli altri luoghi del cuore della nostra zona che sono stati votati

 

Il FAI promuove in concreto una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e tutela un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici della nostra identità. La missione del FAI-Fondo Ambiente Italiano, (fondazione Nazionale senza scopo di senza scopo di lucro che dal 1975) ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico naturalistico italiano. Il 6 febbraio ha annunciato la classifica del censimento dei luoghi italiani da non dimenticare “I luoghi del cuore”.

Il censimento è dedicato al patrimonio artistico, culturale e paesaggistico italiano che dura 7 mesi (da maggio a novembre): chiunque può votare e far votare i luoghi che ama e che vorrebbe proteggere, valorizzare, far conoscere. A conclusione di ogni edizione, negli anni dispari, il FAI promuove interventi concreti a favore di alcuni dei luoghi più votati: viene messo a disposizione un fondo, un parte destinato ai tre vincitori (i primi 3 classificati) e in parte assegnato attraverso bando -le Linee Guida per la selezione degli interventi - a cui possono partecipare tutti i luoghi che hanno raggiunto una soglia minima di voti.

Più di 37.000 luoghi segnalati, 80,6% dei comuni italiani coinvolti ed oltre 2 milioni di voti: un risultato eccezionale per la 9°edizione del censimento online che ha un periodo di 7 mesi  .

La classifica vede al primo posto Monte Pisano, Calci e Vicopisano (Pisa) con 11.4670 voti, al secondo posto fiume Oreto Palermo con 83.138 voti, al terzo Antico stabilimento Termale Perretta Terme Bologna con 75.740 voti.

Il primo luogo del cuore della Regione Puglia è il castello Aragonese di Taranto, che si piazza al decimo posto con 23.424 voti; al secondo il santuario della Madonna della Scala Massafra con 18.714 voti classificandosi al 15esimo posto; al terzo  troviamo l’area naturale Circumarpiccolo Taranto con 13.766 voti occupando il 29esimo posto della classifica generale.

Molti i Luoghi del Cuore segnalati nella prov. di Taranto tra cui :

Al 116° posto chiesa di San Pietro Mandurino Manduria con 3.831 voti (4° per la prov.di Taranto)

-al 288° posto Salina dei Monaci Manduria

-al 431° chiesa e cripta rupestre della Santissima Annunziata Lizzano

-al 472° posto Taranto vecchia

-al 574° posto Borgo Antico di Maruggio

-al 588° posto Torre dell'Ovo Maruggio

-al 597° posto Santuario Rupestre della Madonna delle Grazie San Marzano di San Giuseppe

-al 654° posto Dune costiere del Conte Avetrana

-al 657° Castello Episcopio Grottaglie

-al 659° posto Parco Archeologico Saturo Marina di Leporano

-al 662° fiume Chidro Manduria

-al 663° Palazzo Marchesale Carducci Fragagnano

-al 671° posto cappella Masseria Petrose Sava

-al 678°  posto Borgo di Monacizzo Torricella

Quello dei “luoghi del cuore” è un modo di dire entrato ormai nel lessico comune e utilizzato abitualmente per indicare luoghi unici, una mappa variegata e sorprendente formata da siti per noi speciali perché legati alla nostra identità e alla nostra memoria. Piccoli o grandi, famosi o sconosciuti, questi luoghi ci emozionano e raccontano la nostra storia personale: un sogno, una scoperta, una gioia, un rifugio. Vederli in stato di degrado o di abbandono, senza la cura necessaria a proteggerli o un’adeguata valorizzazione per farli conoscere, ci rattrista, ci ferisce ma ci fa anche impegnare e lottare per offrirgli un futuro.

Viviana Baldari

 

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora