07/05/2019 10:59:29 - Sava - Attualità

Eleonora Magnifico: «Bravissimi i ragazzi della scuola savese nel voler approfondire con rispetto e intelligenza, tematiche importanti e attuali a me care, attraverso le loro domande, sincere, equilibrate e riflessive»

L’artista Eleonora Magnifico ospite del laboratorio di giornalismo dell’istituto superiore “Del Prete-Falcone” di Sava. I ragazzi, guidati dalla docente Rosa Soloperto, hanno invitato Eleonora Magnifico per discutere di diritti sociali, bullismo, omotransfobia e altre tematiche correlate. L’artista ha risposto a tutte le domande, suscitando non poche riflessioni fra gli studenti, che saranno poi oggetto degli articoli da pubblicare sul giornale della scuola.

«Andare nelle scuole e parlare di omotransfobia, di bullismo e di transessualitá attraverso il mio percorso di arte e di vita, mi rende sempre orgogliosa e felice, perché tutto ciò che sono oggi, è la ripromessa di un impegno attivo che credo fortemente, possa servire ad aprire le menti e a prepararsi ad un nuovo vivere civile» afferma Eleonora Magnifico. «Grazie dell’invito quindi, ai ragazzi dell’IISS Del Prete - Falcone di Sava, che sono stati bravissimi, con la loro curiosità e nel voler approfondire con rispetto e intelligenza, tematiche importanti e attuali a me care, attraverso le loro domande, sincere, equilibrate e riflessive.

Grazie ai docenti presenti per l’ospitalità: hanno reso possibile questo incontro, che mi porterò nel cuore insieme allo Zinfandel, il prezioso Primitivo di Manduria, patrimonio di un Sud, in fermento come le mie differenze, che sono la mia identità e soprattutto la mia bandiera, simbolo di libertà e di necessaria emancipazione!».

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora