17/05/2019 09:20:01 - Sava - Attualità

Il Comandante Coniglione ha illustrato l’attività della Benemerita, con brevi accenni alla storia dell’Arma e ha ascoltato con attenzione le domande e le riflessioni del giovane pubblico

Dopo la Guardia di Finanza, è toccato ai Carabinieri incontrare gli studenti della Scuola secondaria di 1° grado dell’I. C. “Giovanni XXIII” di Sava.

Il maresciallo maggiore Giuseppe Coniglione, Comandante della locale Stazione, ha trascorso la mattina del 14 maggio scorso con gli alunni delle classi 3ª della scuola secondaria di 1° grado, ai quali ha illustrato l’attività della Benemerita, con brevi accenni alla storia dell’Arma e ha ascoltato con attenzione le domande e le riflessioni del giovane pubblico.

Interessanti i riferimenti agli interventi su minori, anche alla luce di recenti eventi di cronaca, che hanno particolarmente toccato i ragazzi e stimolato le loro riflessioni, che si sono rivelate attente e pertinenti, sottolineando una sensibilità ed uno spirito critico che ha colpito il Comandante Coniglione ed alimentato tra gli studenti stessi domande volte ad approfondire gli ambiti di intervento e inerenza dell’attività dei Carabinieri sul territorio di Sava e non solo.

“La presenza del comandante Coniglione nelle sedi “Giovanni XXIII” prima e “Tommaso Fiore” poi – ha sottolineato la dirigente Scolastica Anna C. Calabrese – continua in quel solco tracciato da un’offerta formativa ampliata e mirata a concretizzare il senso di civiltà nei cittadini degli anni a venire, che adesso sono i nostri alunni. Non abbasseremo mai la guardia su questo – assicura la dirigente – in sinergia con le famiglie offriremo sempre punti di riferimento ed attività volte a formare eticamente i nostri alunni e far sì che le conoscenze acquisite siano la loro migliore “arma” ed il nostro più sano orgoglio”. 

La partecipazione dei ragazzi non è passata inosservata al Comandante Coniglione, che ha lodato l’iniziativa e ringraziato la dirigente per aver avvicinato la Scuola al territorio, invitando i ragazzi a visitare la Caserma dei Carabinieri e a considerare gli stessi loro alleati nella difesa della legalità sul territorio di Sava.

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora