06/07/2019 09:24:07 - Sava - Attualità

Ridotte le tariffe degli abbonamenti dei parcheggi a pagamento

 

L’autovelox posto sulla via Sava-Manduria (all’entrata di Sava, poco prima del campo di calcio) ed i photored su corso Umberto saranno attivi da oggi (sabato).

Ad annunciarlo è il sindaco Dario Iaia, che così tranquillizza tutti gli automobilisti che, negli ultimi giorni, sono transitati ad una velocità superiore a 50 km orari nell’area dell’autovelox. Da sabato, però, a chi continuerà a violare il Codice della Strada arriverà la relativa, salata, contravvenzione. Stesso discorso per i due semafori posti lungo corso Umberto.

«Sono misure che abbiamo inteso adottare per garantire la sicurezza dei nostri bambini e ragazzi che frequentano gli impianti sportivi e per sanzionare le violazioni alle norme del Codice della Strada» ha spiegato, attraverso il proprio profilo facebook, Dario Iaia. «Andare piano e rispettare le norme è un dovere civico, oltre che un obbligo di legge».

Iaia ha anche comunicato un’altra decisione adottata dalla sua Amministrazione.

«E’ stato ridotto sino al 30 % il costo dell’abbonamento per i parcheggi a pagamento» rimarca il primo cittadino savese. «Queste le nuove tariffe. Per i residenti anagrafici: 12 euro per l’abbonamento mensile; 30 euro per quello trimestrale; 65 euro per quello semestrale; 120 euro per quello annuale. Per i titolari di attività commerciali o studi professionali insistenti sulle strade nelle quali vige il parcheggio a pagamento: 20 euro il mensile; 50 euro il trimestrale; 100 euro il semestrale; 150 euro 150 l’annuale».

Crediamo però che per il semestrale e l’annuale dei residenti ci possa essere un errore, perché non si risparmierebbe nulla rispetto a quello trimestrale.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora