22/07/2019 12:26:39 - Manduria - Altri Sport

Buone prestazioni anche per Pasquale Lobarco (quarto di categoria) e Claudia Campeggio (quinta di categoria). Tutti i risultati degli atleti della Body Angel Manduria

Ancora ottime performances per gli atleti della Body Angel Manduria, che questa volta si sono cimentati nel Templarace 2019 di Poggiorsini. Risultati che hanno consentito alla squadra manduriana della coach Liliana Gentile di classificarsi al secondo posto nella classifica a squadre.

Ecco i risultati nel dettaglio.

DONNE – A brillare è stata Mimma Stano, seconda assoluta con il tempo di 1h31’27”, preceduta sul traguardo solo da Et Tabaa Zahra, che ha chiuso la gara con il tempo di 1h16’49” (solo 32 uomini sono riusciti a registrare un tempo migliore). Mimma Stano, chiaramente, è stata prima nella sua categoria, la SF40.

Quarto posto assoluto per Liliana Gentile (1h35’33”), che ha però vinto nella propria categoria (SF30).

Questi gli altri risultati delle atlete tesserate per la Body Angel Manduria: 12ª Claudia Campeggio con 2h06’50” (5ª della categoria SF30); 16ª Elisabetta Bonfrate con 2h11’21” (6ª della categoria SF); 34ª Alessandra Campeggio con 2h11’13” (12ª della categoria SF); 42ª Liliana Damicis con 2h40’13” (8ª della categoria SF40); 45ª Marta Stefanelli con 1h59’12” (17ª della sua categoria SF); 46ª Vanessa Stefanelli con 2h07’13” (18ª della sta categoria SF); 50ª Caterina Attanasio con 2h40’36” (18ª della sua categoria SF30).

UOMINI – Il primo al traguardo della Body Angel è stato Pasquale Lobarco, 62° assoluto con 1h32’51 (4° della sua categoria SM50). Poi si sono classificati, nell’ordine, Ronaldo Cacalli al 68° posto con 1h34’34” (18° della sua categoria SM); Salvatore Musiello al 70° posto con 1h34’48” (5° nella sua categoria SM50); Antimo Suma all’83 posto con 1h39’24” (26° della sua categoria SM 40); Antonio Baldari all’89° posto con 1h40’50” (7° della sua categoria SM50); Francesco Mero al 97° posto con il tempo di 1h44’19” (30° della sua categoria SM40); Davide Melle al 101° posto con il tempo di 1h47’14” (34° della sua categoria SM 30); Daniele Etzi al 102° posto con 1h47’14” (35° della sua categoria SM 30); Cosimo Massafra al 103° posto con 1h47’36” (28° della sua categoria SM); Federico Dimitri al 108° posto con 1h49’47” (38° della sua categoria SM 30); Francesco Baldari al 116° posto con 1h53’55” (41° della sua categoria SM30); Andrea Micelli al 132° posto con 2h18’28” (44° nella sua categoria SM30); Raffaele Gaballo al 150° posto con 1h44’00” (48° della sua categoria SM30); Andrea Damicis al 152° posto con 1h48’55” (49° nella sua categoria SM30); Francesco Botrugno al 161° posto con 2h09’58” (50° della sua categoria SM40); Giorgio Massafra al 169° posto con 1h53’35” (52° della sua categoria SM40); Carlo Alessandro Ponno al 171° posto con 1h36’09” (22° della sua categoria SM50).



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora