12/11/2019 10:45:15 - Sava - Attualità

Fu dirigente del Pci e della Cgil

In occasione del trentesimo anniversario della sua scomparsa vogliamo ricordare Vito Consoli, personalità di primo piano della vita pubblica tarantina. Dirigente del PCI e della CGIL negli anni '70 e '80, la figura di Consoli è legata ad alcune pagine fondamentali della nostra storia recente: su tutte, quella "vertenza Taranto" che ha provato a indicare un nuovo orizzonte di sviluppo per il territorio ionico.

Ad accompagnarci in questo percorso sarà Peppino Caldarola, giornalista, già dirigente del PCI. Seguiranno interventi e testimonianze di chi ha conosciuto e ha condiviso con Consoli una parte del suo impegno. L'incontro sarà aperto da un'introduzione di Enrico Consoli.

Sarà un'occasione per riflettere sul nostra passato e provare a trarre spunti su come affrontare i problemi del presente.

L’appuntamento è per le 18 in via Pasubio.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora