giovedì 01 ottobre 2020

04/04/2020 15:45:15 - Sava - Attualità

Grazie alla sua stampante 3D, riesce a creare le valvole necessarie per adattare le maschere da snorkeling a maschere per la respirazione. L’appello rivolto a coloro che possano mettergli a disposizione il materiale occorrente

La professionalità si unisce alla generosità e alla solidarietà.

E’ il caso di Gianmichele Soloperto, perito elettronico, maker e disegnatore 3D di Sava, che ha deciso di abbracciare l’idea progettuale di un medico e di un’azienda di Brescia finalizzata ad adattare le maschere da snorkeling a maschere per la respirazione da utilizzare nei casi di emergenza, qualora i ventilatori non siano sufficienti a far fronte alle emergenze che, purtroppo, si vengono a creare in questa fase di emergenza sanitaria.

«Ho appreso, dalla rete, dell’idea di un’azienda e di un medico di Brescia» racconta Ganmichele Soloperto. «Dopo aver realizzato valvole stampate in 3D per i macchinari di terapia intensiva, ha riadatto le maschere per andare sott’acqua, producendo a tempo record il prototipo che due ospedali bresciani stanno testando in questi giorni. Avendo a disposizione anche io una stampante 3D e avendo dimestichezza con i materiali (io uso il PLA, che è un materiale biodegradabile), ho deciso di realizzare anche io le due valvole necessarie (Dave e Charlotte) per trasformare le maschere da snorkeling a maschere per la respirazione. Ovviamente il mio impegno è assolutamente senza scopo di lucro: sono disoccupato e, quindi, metto a disposizione il mio tempo, non disponendo di altre risorse».

Per realizzare queste due valvole serve il materiale. Gianmichele ha lanciato un appello attraverso i social e in tanti si sono offerti per aiutarlo.

«Per realizzare le valvole serve il materiale e, possibilmente, anche più stampanti in 3D. Per produrre entrambe le valvole, c’è bisogno di almeno 15-16 ore. Avendo a disposizioni più stampanti, ne potremmo produrre di più. Provvederò poi a consegnare tutte le maschere alla Protezione Civile, affinchè siano distribuite dove c’è più bisogno. Chi vuole aiutarmi, può contattarmi al seguente numero: 328/9549369. Naturalmente utilizzerò ogni aiuto che mi arriverà».







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora