mercoledì 21 ottobre 2020

20/09/2020 15:30:16 - Sava - Attualità

Da Barbara a zio Damiano: «Sei scomparso in un soffio di vento, un battito di ciglia. Perché sei andato via?»

Ciao Zio, sono io, tua nipote.

Mi ritrovo qui a dover spiegare a tutti che non è un tuo scherzo.

Questa volta ci hai davvero spezzato il cuore.. e per sempre.

Sei scomparso in un soffio di vento, un battito di ciglia.

Perché sei andato via?

Avevamo così tanti progetti insieme..

E adesso chi sarà la mia spalla su cui piangere?

Chi mi asciugherà le lacrime? Chi sarà lo scrigno dei miei segreti e dei miei sogni?

Chi sceglierà con me il mio abito da sposa?

E il nostro sogno di aprire un ristorante?

E il viaggio insieme che tanto sognavamo?

Il vuoto che hai lasciato, è e sarà incolmabile.

Il cuore fa male.

Il petto brucia.

Le lacrime scendono e sono amare. Così amare che è impossibile smettere di pensare al tuo sorriso.

Ero e sono la tua unica nipote e mi dicevi sempre "Sei tutta lo zio!"

Si, sono come te. E ne vado fiera!

Tua nipote ti amerà per sempre.

Diamante io e Luce tu

Ringrazio tutti per i numerosissimi messaggi di cordoglio e affetto che sto ricevendo e che sta ricevendo anche mia madre.

Invito tutti, gentilmente, a non importunare e non dire nulla alla mia anziana nonna. Ha 95 anni, non reggerebbe il colpo.

A questo, ci penserà mia madre con estrema delicatezza.

È stato predisposto il trasferimento della salma da Trieste a Sava cosicché possa riposare in pace vicino alla sua famiglia e ai suoi amici.

Vi terrò informati personalmente riguardo l'arrivo e la sistemazione per un ultimo saluto.

Grazie a tutti.

 

Barbara Lamanna





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora