mercoledì 21 ottobre 2020

25/09/2020 18:05:54 - Sava - Attualità

Ecco il comunicato: «Nonostante la situazione sia seria, evitiamo facili allarmismi o, come sta già succedendo, atti di accusa al nostro sindaco»

«A seguito dei presumibili elevati contatti avuti nei giorni scorsi da parte del sindaco Dario Iaia, peraltro impegnato anche nell'attività di campagna elettorale» è riportato in una nota di “Sava nel Cuore – Social Lab”.

«Ci auguriamo che il Dipartimento di Prevenzione della Salute dell'Asl di Taranto intervenga in maniera celere ed adeguata, magari allestendo una tenda in Sava per tutti i cittadini interessati che volontariamente vogliano sottoporsi a tampone.

Intanto, nonostante la situazione sia seria, evitiamo facili allarmismi o, come sta già succedendo, atti di accusa al nostro sindaco.

Soprattutto, cerchiamo di rispettare tutte le norme anticovid, cosa che negli ultimi tempi non sempre sta avvenendo.

Ad esempio, sono ancora in tantissimi ad entrare in attività commerciali senza mascherina. I titolari facciano rispettare le norme!

Ed evitiamo gli assembramenti».





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora