martedě 27 ottobre 2020

16/10/2020 10:26:16 - Manduria - Cultura

Presenterà il suo primo romanzo intitolato “Le Braccia intorno”, incentrato su una storia declinata al femminile di libertà, coraggio ed emancipazione

L’associazione “Cicatrici” di Manduria incontra lo scrittore maruggese Maurizio Schirone.

Questa sera, alle 18, presso la sala convegni del Gruppo d’Azione Locale “Terre del Primitivo”, in via Ludovico Omodei 28 a Manduria, l’associazione manduriana “Cicatrici” riparte con i suoi propri in presenza, seppur nel pieno e totale rispetto delle norme sul distanziamento sociale per la prevenzione dal contagio Covid-19.

«Dopo i lunghi mesi di lockdown che hanno visto l’attività dell’associazione spostarsi nel mondo dei social media, con due eventi in streaming online “Le donne e la Liberazione” in occasione del 25 aprile e “Con la scusa del Multitasking” organizzato il 1° Maggio, l’associazione torna live con un incontro dedicato ai libri e alla letteratura» è riportato in una nota dell’associazione. «Grazia Messene, socia fondatrice dell’associazione, incontrerà il professore e scrittore maruggese Maurizio Schirone, che presenterà il suo primo romanzo intitolato “Le Braccia intorno”, incentrato su una storia declinata al femminile di libertà, coraggio ed emancipazione.

La protagonista, Loredana, è una eroina moderna, lontana dagli stereotipi comuni e con un bagaglio di esperienze di vita davvero intenso che saprà suscitare domande e quesiti profondi e mai banali in tutti i partecipanti.

Ad impreziosire ancora di più il dialogo» è annunciato ancora attraverso il comunicato, «saranno le letture sceniche di alcuni brani del libro, affidati all’interpretazione dell’attrice Enza Merico.

Sarà un pomeriggio dedicato alla letteratura, alla cultura, alle donne e agli uomini che scrivono di donne».





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora