domenica 19 settembre 2021

25/11/2020 09:55:35 - Salento - Politica

Ieri quattro consiglieri regionali del M5s su cinque (assente l’ex sfidante di Emiliano Antonella Laricchia), hanno incontrato il governatore rieletto. La carica sarebbe assunta da Cristian Casili

Tra la maggioranza del governatore Michele Emiliano e i 5Stelle è stato raggiunto un accordo di massima che prevede l’elezione di Loredana Capone (Pd) alla presidenza dell’assemblea pugliese e di Cristian Casili (M5s) alla vicepresidenza. Se si realizzasse, si ipotizza che potrebbe essere un primo passo verso l’ingresso dei pentastellati nella Giunta della Regione Puglia, anche se l’ultima parola spetterà agli attivisti attraverso il voto sulla piattaforma Rousseau.

Ieri quattro consiglieri regionali del M5s su cinque, assente l'ex sfidante di Emiliano, Antonella Laricchia, hanno incontrato il governatore rieletto: «Abbiamo parlato di temi e proposte, non di poltrone», fanno trapelare dal M5s. Un primo passo verso la formazione di un governo regionale pugliese giallo-rosso potrebbe quindi essere sancito giovedì, durante il primo Consiglio regionale della nuova legislatura: all’ordine del giorno della prima seduta ci sono l’elezione del presidente dell’assemblea e dell’ufficio di presidenza, oltre alla presentazione del programma del governo.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora