domenica 24 ottobre 2021

29/07/2021 08:59:32 - Manduria - Cultura

E’ una mostra collettiva itinerante dei soci pugliesi dell’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani, allestita presso il Museo della Civiltà del Primitivo

Sarà inaugurata questa sera la rassegna di fotografia naturalistica “Pianeta Puglia“.

Dopo le tappe di Bari, Margherita di Savoia e Brindisi, la rassegna di fotografia naturalistica “Pianeta Puglia“, mostra collettiva itinerante dei soci pugliesi dell’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani, sarà visitabile (dalle 8 alle 20) da oggi (e sino al 5 agosto) nel Museo della Civiltà del Primitivo di Manduria.

Obiettivo dell’evento sarà presentare al pubblico, attraverso l’arte fotografica, le bellezze naturalistiche del territorio pugliese. Con i suoi 900km di costa, i suoi due parchi nazionali cui si aggiungono tre parchi marini e aree protette statali e regionali che coprono il 13,8% del territorio regionale, la Puglia è un importante scrigno di biodiversità da conoscere, amare e salvaguardare. I soci AFNI hanno immortalato con i loro pregevoli scatti ambienti, flora e fauna che sintetizzano la ricchezza di tale patrimonio naturale.

La giornata inaugurale prevede alle ore 19 del 29 luglio il Vernissage della mostra alla presenza delle autorità, delle autrici e degli autori delle opere esposte.

Sempre giovedì 29 luglio, presso lo spazio convegni dello stesso Museo, la bellezza della natura pugliese sarà celebrata con “UN BRINDISI PER LA NATURA”, una serata di fotografia naturalistica sul nostro territorio che allieterà e coinvolgerà tutti gli amanti del genere. In programma contributi  audio visivi dei fotografi, e la presentazione della nuova guida delle “Riserve naturali regionali orientate del litorale tarantino orientale”

L’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI, afni.org) è nata 30 anni fa con l’obiettivo di tutelare e valorizzare la natura e l’ambiente attraverso la fotografia, svolgendo attività educativa e di utilità sociale. In particolare, l’associazione si propone di: documentare e divulgare le caratteristiche degli ambienti naturali nel loro più assoluto e incondizionato rispetto; sensibilizzare i cittadini sulle esigenze di tutela natura e dell’ambiente; stimolare nei cittadini una crescita culturale nell’ambito della conoscenza e ammirazione della biodiversità. L’AFNI è presente su tutto il territorio italiano con circa 460 soci e con quindici Sezioni regionali che contribuiscono, con le loro molteplici iniziative culturali e ricreative a livello locale, a concretizzare gli obiettivi educativi, divulgativi e di promozione sociale contenuti nel suo Statuto. Tra le sezioni regionali attive sui territori, la sezione AFNI Puglia, nata nel 2019, ha raccolto l’adesione entusiastica di nuovi soci, fotografi professionisti o amatori esperti di tecnica e linguaggio fotografico. Come primo impegno collettivo della sezione AFNI regionale, i soci pugliesi hanno allestito e stanno proponendo in diverse località della regione una mostra significativamente intitolata “Pianeta Puglia”.

La mostra è patrocinata dalla Regione Puglia e dal Comune di Manduria.

Partner della rassegna:

Museo della civiltà del vino primitivo Manduria, Il giardino del re Manduria, Riserve naturali regionali orientate del litorale tarantino orientale, Centro territoriale prima accoglienza della fauna selvatica di Manduria, Biasco Print Manduria, Farmacia Fantozzi Bari.

La mostra sarà aperta a tutti e visitabile gratuitamente, nel rispetto delle norme anti Covid, a partire dal 30 luglio al 5 agosto dalle 8 alle 20.

Sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo

Via Fabio Massimo, 19 Manduria







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora