martedì 07 dicembre 2021

13/09/2021 09:15:11 - Manduria - Altri Sport

21 km di corsa e ben 30 ostacoli superati per Andrea Micelli, Francesco Mero e Salvatore Musiello

E’ una delle più … terribili prove di atletica. Il riferimento è per la Spartan Race, gara di corsa, nel cui percorso sono inseriti anche degli ostacoli. Tre atleti tesserati per la Body Angel Manduria di Liliana Gentile si sono cimentati ieri, con successo, alla prova Beast, la più dura delle tre tipologie di gara, della Spartan Race di Misano Adriatica.

Spartan Beast è, tra le tre gare principali, la più lunga e la più difficile da affrontare. Il circuito si svolge su un’estensione di almeno 21 km, durante i quali i concorrenti affrontano non meno di 30 ostacoli, che renderanno molto faticoso l’arrivo alla Finish Line.

Ebbene, i manduriani Andrea Micelli, Francesco Mero e Salvatore Musiello sono riusciti nell’impresa di completare questa durissima gara e di piazzarsi, peraltro, nei primi 100 classificati, su oltre 350 atleti al via.

ANDREA MICELLI – Superba prova di Andrea Micelli, che ha completato la sua gara al 53° posto (51° nella classifica maschile), con il tempo di 2h 59’11”.

FRANCESCO MERO – Ottima anche la prova di Francesco Mero, che si è classificato al 97° posto (90° nella classifica maschile), con il tempo di 3h 17’26”.

SALVATORE  MUSIELLO – Salvatore Musiello è arrivato al traguardo insieme a Francesco Mero: si è classificato infatti al 98° posto (91° nella classifica maschile), con il tempo di 3h 17’27”.

I complimenti di tutti gli sportivi manduriani a questi tre straordinari atleti.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora