giovedě 11 agosto 2022

14/12/2021 07:25:13 - Manduria - Altri Sport

Con un uragano di colpi ha travolto il suo avversario, costringendo l’arbitro a interrompere il match

Sono stati sufficienti meno di 12 secondi a Piero Micelli per abbattere il proprio avversario nel Messapicum Fighting Championship di domenica sera. Il portacolori del Centurion Club Manduria, allievo del maestro Giulio Morgante, ha travolto il proprio avversario, centrato prima con una ginocchiata al volto e, poi, con una serie di pugni (come si vede nel video che segue, del quale vi indichiamo il link).

Praticamente, l’atleta manduriano non ha ricevuto neppure un colpo dal proprio avversario. Una vittoria, che è un modo per riscattare un periodo costellato da diversi infortuni, che premia la determinazione, la preparazione e l’abnegazione di Piero Micelli, oltre che la sua passione per questa disciplina sportiva (MMA).

Questo il link del video: https://www.facebook.com/100026925245709/videos/pcb.908255160081984/627444928612252







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora