domenica 23 gennaio 2022

10/01/2022 17:24:18 - Sava - Attualitą

Per rafforzare l’allineamento fra lo sviluppo e la produzione delle vetture e assicurare la massima collaborazione lungo l’intero processo, nasce poi la funzione "Technologies & Infrastructures": sarà guidata da Davide Abate, già Head of Technologies e in Ferrari dal 2012

La Ferrari ha varato la nuova struttura organizzativa preannunciata poco prima di Natale insieme all'uscita di alcuni importanti manager come il Chief Technology Officer, Michael Leiters, e il responsabile della produzione Vincenzo Regazzoni. La riorganizzazione, a detta della Casa di Maranello, è coerente con gli "obiettivi strategici di valorizzare l’esclusività del marchio, arricchire l’eccellenza del prodotto, rimanere fedeli al proprio Dna sportivo e focalizzarsi sulla carbon neutrality entro il 2030".

Digitale e tecnologie. Inoltre, è stata creata la nuova funzione "Digital & Data", con il compito di accelerare la trasformazione digitale della società emiliana. Sarà guidata, con il ruolo di Chief Digital & Data Officer, da Silvia Gabrielli, in Ferrari dal 2019 ma con un passato alla Microsoft. Per rafforzare l’allineamento fra lo sviluppo e la produzione delle vetture e assicurare la massima collaborazione lungo l’intero processo, nasce poi la funzione "Technologies & Infrastructures": sarà guidata da Davide Abate, già Head of Technologies e in Ferrari dal 2012.

Questo il ricchissimo curriculum di Davide Abate, ingegnere di origini savesi.

Ferrari

10 anni

Head of Technologies

ott 2020

Maranello, Emilia Romagna, Italia

Responsabile delle Tecnologie di prodotto e processo. Gestione dell’industrializzazione e della progettazione di tutti i processi produttivi che coinvolgono la costruzione del prodotto con particolare attenzione all’innovazione, alla sicurezza del posto di lavoro e al miglioramento continuo.

Head of Prototypes Plant

mar 2017 - set 2020

3 anni 7 mesi

Maranello, Emilia-Romagna, Italia

Capo Area Costruzioni Sperimentali. Gestione del plant dove si costruiscono le vetture prototipali con il principale obiettivo di verificare i progetti per montabilità e assistibilità. Responsabile dell’approvvigionamento R&D. Team leader programma One Off, sviluppo vetture uniche per clienti.

Head of Powertrain Manufacturing Engineering

gen 2014 - feb 2017

3 anni 2 mesi

Responsabile tecnologie di meccanica. L’esperienza più significativa è stata la ricostruzione completa dei processi di assemblaggio dei motori Ferrari V8 e V12 secondo le logiche lean con la piena responsabilità del costo del prodotto powertrain.

Powertrain Manufacturing Engineer

feb 2012 - dic 2013

1 anno 11 mesi

Maranello (MO)

Responsabile dello sviluppo dei processi di lavorazione meccanica e industrializzazione dell’assemblaggio dei motori V6 per Maserati. Gestione completa dell’iniziativa economica e dell’avviamento produttivo raggiungendo i target di tempi e costi.

Ducati Motor Holding

Ducati Motor Holding

4 anni

Manufacturing Engineering Manager

feb 2010 - feb 2012

2 anni 1 mese

Bologna, Italia

Responsabile dei tempi e dei metodi dei processi produttivi legati alla costruzione e all’assemblaggio dei motori. Esperienza più significativa è stata la progettazione e l’avviamento di un plant estero di assemblaggio motoveicoli.

Manufacturing Engineer

mar 2008 - gen 2010

1 anno 11 mesi

Bologna, Emilia-Romagna, Italia

Industrializzazione nuovi prodotti, specializzato in lavorazioni meccaniche di componenti del motore.

Formazione

Bologna Business School - Università di Bologna

Master of Business Administration - MBAExecutive MBA Corporate Ferrari

2018 - 2019

SDA Bocconi

Master Executive Program Supply Chain Management

2015 – 2016

Politecnico di Torino

Laurea specialistica Ingegneria dell’Autoveicolo – Ingegneria 1 - Meccanica







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora