martedì 17 maggio 2022

14/05/2022 07:55:07 - Sava - Attualità

Circa 30 alunni della scuola secondaria di primo grado “Papa Giovanni XXIII” si contenderanno il titolo dell’omonimo torneo, praticando lo sport sicuramente più diffuso tra i giovanissimi

A partire dalle ore 8.30, si svolgerà oggi, presso lo stadio “Camassa”, il primo torneo di calcio della scuola secondaria di 1° grado Papa Giovanni XXIII di Sava.

Un’altra idea della scuola savese per offrire ai propri alunni un’ulteriore opportunità di cimentarsi nelle forme di espressione e aggregazione a loro più congeniali, raccogliendo così i loro “desiderata” per un tangibile (quanto cauto) ritorno alla normalità.

«Abbiamo fortemente voluto questo torneo – spiega Anna Calabrese, dirigente scolastica dell’I. C. “Giovanni XXIII” di Sava – considerato anche quanto le attività sportive siano state, in questi tempi, sacrificate. Grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale, siamo riusciti a collocarlo, con grande soddisfazione, allo stadio Camassa”».

E sarà proprio il tempio del calcio savese ad ospitare circa 30 alunni della “Papa Giovanni XXIII” che si contenderanno il titolo dell’omonimo torneo, praticando lo sport sicuramente più diffuso tra i giovanissimi.

«Il ringraziamento va ai docenti che hanno sposato con entusiasmo questa iniziativa, l’efficacia della quale sarà tutta da leggere sui volti dei nostri alunni, che disputeranno un torneo all’insegna della sana competizione e dei sani valori di cui lo sport è un autentico veicolo».

Il torneo prevede il raduno delle squadre alle ore 8.30, per il fischio di inizio alle ore 9. Al termine, presumibilmente alle ore 11, si terrà la cerimonia di premiazione alla presenza di Anna C. Calabrese (dirigente scolastica), di Dario Iaia (sindaco di Sava), di Milena Bisci (assessore allo Sport) e dei docenti Giovanni Spinelli e Marco E. Buccoliero (referenti del progetto). La cerimonia sarà moderata dal docente Roberto Bascià.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora