domenica 25 settembre 2022

20/09/2022 17:25:51 - Manduria - Cultura

Il giorno dopo la replica a Sava

Torna, dopo una piccola pausa e in maniera decisamente più intensa: “Chiamatemi Don Tonino. Il racconto appassionante di una scoperta: don Tonino Bello”.

Dopo le numerose messe in scena del reading, dal novembre dello scorso anno ad oggi, la Compagnia del Ciambellano è lieta di riproporre, per volere del pubblico, l’incantevole testo di Francesco Cardinali.

Un reading teatrale a due voci per rivivere la vita di don Tonino attraverso un viaggio potente, sconcertante ma meravigliosamente vero.

Una laica impenitente che scopre “per caso” un prete lontano dall’ordinario, un prete che parte dagli ultimi per reagire alla sfiducia sul futuro, che non ha paura di dire le cose come stanno anche a costo di fare scandalo.

A portare in scena il reading teatrale è la “Compagnia del Ciambellano” di Manduria, le voci sono di Andrea Molendini e Valeria Stano, con la regia di Luciana Stano e gli effetti sonori di Emanuele Corasaniti.

L’ importante lavoro ha fissato diverse date e visti i protagonisti esibirsi a Oria, Manduria, Maruggio, San Marzano di San Giuseppe, Taranto, Nardò e Alessano tra novembre 2021 e aprile 2022, ora torna in scena in occasione dei festeggiamenti di San Francesco d’Assisi.

Il primo appuntamento è fissato per venerdì 30 settembre presso il chiostro del convento di San Francesco a Manduria con inizio alle ore 20 e successivamente sabato 1 ottobre presso il convento di San Francesco a Sava con inizio alle ore 19:30 e l’ingresso è naturalmente gratuito.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora