sabato 04 febbraio 2023

20/10/2022 06:41:08 - Manduria - Cultura

Lo scrittore, che ha già in cantiere un tour di presentazioni dell’opera lungo lo stivale, incontrerà i lettori e gli amici manduriani il 3 dicembre presso masseria Cuturi per un «aperitivo d’autore»

È andata in stampa per i tipi della Sergio Bonelli Editore la trasposizione a fumetti del romanzo «Nella perfida terra di Dio» dell’autore manduriano Omar Di Monopoli. L’opera, interamente ambientata in Puglia, arriverà entro un paio di settimane in tutta Italia dapprima in un volume unico nelle librerie e successivamente, secondo i programmi dell’editore, in edicola divisa in quattro albi. Il lavoro è stato affidato a due firme di grande rilievo del settore: Maurizio Colombo per la sceneggiatura e Giuseppe Baguiera alle matite. Il primo è una vecchia firma della casa editrice di Tex Willer, essendo egli il co-creatore del famoso personaggio Dampyr dal quale tra l'altro la settimana prossima esce il film. Baguiera invece, oltre a essere un collaboratore della stessa Bonelli, è anche disegnatore della prestigiosa Glenàt, una delle più note case editrici francesi.

Il volume, germinato da un romanzo crudo e violentissimo che parla di mafia e superstizione attraverso un’ottica “western”, è destinato a un pubblico adulto (di fatto è quella che oggi viene definita una “graphic novel”) giacché gli eventi del libro non hanno subito alcuna attenuazione nel trasferimento in immagini disegnate, mantenendo il ritmo, la tensione ma anche gli aspetti più cruenti dell'opera di riferimento. Ciò è stato possibile grazie al fatto che da qualche anno la Bonelli, colosso del fumetto nazionale che vanta pure un gemellaggio con la Dc americana, sta sperimentando una collana di nome “Audace” cui affida progetti più temerari e meno prevedibili: proprio nelle fila di questa collana è maturata la trasposizione di «Nella perfida terra di Dio», un progetto “meridionale” (il teatro della vicenda è Taranto con la sua provincia) che vede protagonisti personaggi e avvenimenti in parte ispirati ad alcuni fatti di cronaca locale.

Lo scrittore, che ha già in cantiere un tour di presentazioni dell’opera lungo lo stivale, incontrerà i lettori e gli amici manduriani il 3 dicembre presso masseria Cuturi per un «aperitivo d’autore». Durante tale appuntamento esporrà le tappe del lavoro mostrando i dietro le quinte della lunga fase di elaborazione del fumetto (una operazione durata due anni che ha richiesto consulenze linguistiche e fotografiche nonché una serie di ricostruzioni scenografiche atte a rendere con plausibilità gli eventi narrati nel libro).

In foto, la copertina del volume in arrivo sugli scaffali italiani di librerie e fumetterie.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora