sabato 04 febbraio 2023

06/11/2022 09:21:40 - Manduria - Cultura

Espongono artisti di undici nazioni: Italia, Egitto, Spagna, Libano, Francia, Marocco, Turchia, Tunisia, Gibilterra, Israele, Croazia

A Manduria la mostra internazionale di arte contemporanea “Mediterraneum: per la pace e l’unione tra i popoli”, dal 8 novembre al 8 dicembre presso il museo civico, con accesso libero. 
VERNISSAGE: martedì 8 novembre ore 18, con interventi del sindaco Gregorio Pecoraro, dell’Assessore ai Musei e Beni Culturali Vito Andrea Mariggiò e di Loredana Ingrosso, curatrice della mostra di Manduria e referente del museo civico
L’EVENTO è una contaminazione di storia, mito, leggenda e culture diverse ma accomunate dalla presenza del Mar Mediterraneo, luogo simbolo di civiltà e progresso, oggi troppo spesso macchiato da tragedie e disumanità. Un evento che, auspichiamo, possa favorire dialogo, proposte, buone pratiche per lavorare con impegno a una nuova stagione di pace e risolvere i tanti problemi che si affacciano sulle diverse sponde del Mediterraneo, culla di culture e civiltà. L’evento, che gode di numerosi prestigiosi patrocini, rientra nell’Anno Europeo dei Beni Culturali.
SEDI ESPOSITIVE: il progetto internazionale vede coinvolte varie sedi e città affacciate sul Mediterraneo: Istanbul, Taranto, Reggio Calabria, Marsiglia, Altamura, Manduria
NAZIONI PARTECIPANTI: Italia, Egitto, Spagna, Libano, Francia, Marocco, Turchia, Tunisia, Gibilterra, Israele, Croazia.
ESPONGONO A MANDURIA: Salvatore Anelli, Claudio Vino, Pino Lauria, Michele Di Leo, Rita Vitali Rosati, Giovanni Ronzoni, Gennaro Telaro, Raffaella Losapio, Sabino Lerario, Walter Gadda, Teo De Palma, Costantino De Sario, Carmelo La Gaipa, Flavia Testa, Emanuele Giannetti, Tarcisio, Pingitore, Tarshito, Giuseppe di Guida, Leonardo Scarinzi, Valentina Scarinzi, Viviana Milan, Mimmo Laterza, Mario Calcagnile, Pierluigi Ratti, Roberto Piccinni, Hervé Constant, Roberto Comini, Sylvie Réno, Valérie Bourdel, Patrick Michault, Frédéric Clavère, Marta Santos, Virginie Chochoy, Laurent Galland, Bernard Boyer, Arnaud Du Boistesselin, Anne de Boistesselin, ChristelSobke, Manuela Muerner Marioni, Daniel Barroso, Riccardo Asensio, Liliana Cavigioli, Erico Santos, Déirdre Kelly, Ferdan Yusuf, Emre Yusuf, Ergin Asyali, Celaset, Seren Ceren Asyali, Serdal Kesgin, Dilşan Çipli, ŞevvalCaka, Fatih Özkan, Nezihe Gökçe, Zekiye Tellioğlu, Fatma Meriç Erçetin, Ali Kabaş, Çağla Misirli, Diego Cerero Molina, Ahmed Barakat
Direttore artistico Mediterraneum: PrMichele Di Leo; 
Curatrice Mediterraneum: Elena Saponaro.

Da martedì 8 novembre a giovedì 8 dicembre 2022

Museo civico Manduria

Via Ludovico Omodei 28

ore 9.30 - 11.30; ore 17.30 - 19.30

ingresso libero

Info. 368.7305100 - 349.4575172
 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora