martedì 21 maggio 2024

02/12/2022 13:35:15 - Manduria - Cultura

Il 16 dicembre la prima presentazione ufficiale in Puglia: avverrà presso masseria Cuturi

E’ online il trailer di «Nella perfida terra di Dio»: il volume a fumetti sarà disponibile già nei prossimi giorni. Il 16 dicembre la prima presentazione ufficiale in Puglia: avverrà presso masseria Cuturi

«Avevo un conto aperto con il fumetto. Un debito antico maturato da qualche parte nell'infanzia e poi proseguito sino a rivestire un peso non indifferente nel mio lavoro di scrittore. Il fatto è che io, i fumetti, all'inizio della mia carriera volevo farli. Non dico scriverli, no: disegnarli proprio. Perché per me il futuro professionale più ambìto, l'unico che riuscivo a immaginare per quell'imberbe sognatore che ero sul finire degli Ottanta, altro non poteva essere che un futuro da cartoonist».

Omar Di Monopoli

Al via una nuova collaborazione "letteraria" per Sergio Bonelli Editore.

Dopo le storie di Maurizio de Giovanni e quelle di Joe R. Lansdale è la volta della penna di Omar Di Monopoli, nome di spicco del noir mediterraneo, che debutta in fumetteria e libreria con Nella perfida terra di Dio, la graphic novel tratta dall'omonimo romanzo edito da Adelphi per un autore capace di fondere western in salsa pugliese e verismo immaginifico, ma anche neorealismo in versione splatter. A sceneggiare la storia, in uscita il prossimo 16 dicembre, troviamo Maurizio Colombo, a firmare i disegni Giuseppe Baiguera.

Nella perfida terra di Dio ci porta in un Salento da post apocalisse, teatro di una vicenda corale incandescente interpretata da personaggi indimenticabili. Un pezzo grosso della Sacra Corona Unita, Tore, ritorna nel paese natale dopo anni di esilio. Come sarà accolto dai suoi figli, due anime randagie, entrambi convinti che il latitante abbia ucciso la loro madre? Quali oscuri segreti nascondono le mura del Convento delle Sante Sorelle del Martirio?

Mari di lacrime e fiumi di sangue sono pronti a sommergere gli orrori e i delitti in questa Perfida Terra di Dio in cui si intrecciano indistricabilmente anche le vicende di un anziano riciclatosi in santone e profeta dopo una visione apocalittica, una badessa rapace votata a loschi affari, boss dediti al traffico di stupefacenti e rifiuti tossici, donne segnate da un destino tragico e un coro di paesani e scagnozzi.

Il volume, a cura di Luca Crovi, propone una postfazione dello scrittore bolognese di origine pugliese, da cui è tratta la citazione in apertura.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora