lunedý 02 ottobre 2023

24/12/2022 10:34:05 - Manduria - Appuntamenti

Avrà come cornice la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli

L’accademia Armonia delle Sfere conclude il 2022 con un concerto natalizio da camera “Strenne d’armonia”, che avrà luogo nella chiesa di Santa Maria di Costantinopoli martedì 27 dicembre, alle ore 19.

Il trio Armonia delle Sfere costituito dal clarinettista Michele Colluto, il violoncellista Mirko Sciambarruto e la pianista Antonella Margiotta si esibisce sul territorio già da diversi anni, fondendo in un repertorio che spazia da Mozart al Novecento la musicalità dei tre musicisti che condividono la passione per la musica cameristica.

In programma musiche di Mozart, Beethoven, Grieg per concludere con i classici della tradizione natalizia.

A conclusione del concerto si chiuderà l'anno accademico di Armonia delle Sfere con la consegna dei diplomi ai giovani allievi Bruto Francesco, Chimenti Flavio Carlo e Koni Giada, che hanno completato il percorso in Accademia e fatto accesso nei conservatori pugliesi per proseguire la loro formazione musicale.

Mirko Sciambarruto, violoncellista. Classe 1997, diplomato all’età di 20 anni con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio “Paisiello” di Taranto sotto la guida del M° Domenico Longo, perfezionatosi presso l’Accademia Santa Cecilia di Roma con il M° Giovanni Sollima. Vincitore di numerosi concorsi internazionali, solista e strumentista apprezzato in tante audizioni che gli hanno permesso l’accesso in innumerevoli orchestre (ICO Magna Grecia, Metropolitana di Bari, Filarmonica Vittorio Calamani, Filarmonica pugliese, ICO 131 Sinfonica di Potenza ecc..). Importanti collaborazioni con maestri del calibro di Giovanni Sollima, Beatrice e Ludovica Rana, Luigi Piovano, ecc.. danno lustro alla sua giovane carriera. Docente di violoncello in varie accademie del territorio pugliese, suona un violoncello francese “Caussin” del 1886.

Antonella Margiotta. Classe 1987, pianista e docente di pianoforte. Innumerevoli titoli accademici di secondo livello in pianoforte, musica da camera e in lingue e letterature straniere, tutti cum laude, contraddistinguono i suoi studi musicali e umanistici. I maestri Danilo Leo, Monaldo Braconi e Lorenzo Cossi hanno plasmato il suo percorso pianistico. Perfezionata in Italia e all’estero, vincitrice in vari concorsi. Apprezzata solista e accompagnatrice, scelta a rappresentare il Conservatorio Paisiello di Taranto, annovera tra le sue esperienze più significative la vittoria in Rai della competizione “Primo Applauso”(2013). Ha altresì preso parte come solista al Giovanni Paisiello Festival 2016. Ha tenuto dei concerti a Londra, Brighton, Monaco di Baviera e Lipsia con il clarinettista Michele Colluto, con il quale continua a promuovere la cultura musicale alla direzione dell’Accademia musicale Armonia delle Sfere.

Michele Colluto, classe 1983, clarinettista e docente di clarinetto. Ha conseguito i diplomi di clarinetto sotto la guida del M° Rocco Cetera e di musica da camera di secondo livello presso il Conservatorio Paisiello di Taranto.

Perfezionatosi con i maestri Meloni, Paci, Petrov e Scavo. Ha preso parte in numerose orchestre, ha svolto attività professionale in qualità di clarinettista sin dalla più giovane età presso le più rinomate orchestre di fiati della tradizione bandistica pugliese sotto la guida di celebri maestri. Nel luglio 2019 ha eseguito in duo con il M°Vincenzo Paci, primo clarinetto del teatro La Fenice di Venezia, il Divertimento per due clarinetti e banda “Il Convegno” di Ponchielli presso il teatro De Sanctis di Manduria. Dal 2006 suona stabilmente in duo con la pianista Margiotta Antonella (Chaluvier Duo) con la quale nel dicembre 2015 ha registrato il cd “Smeraldo” dedicato al repertorio cameristico del Novecento per clarinetto e pianoforte, portato in concerto in tour internazionali.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora