martedì 31 gennaio 2023

16/01/2023 18:41:22 - Provincia di Taranto - Attualità

Si intitola “Non smetti di bruciare” e tratta il delicato tema della depressione

“Non smetti di bruciare” è una canzone che tratta il tema delicato della depressione, metaforicamente disegnata come un fuoco capace di sciogliere come plastica, di intossicare, “fino a consumarti”; finché la soluzione più liberatoria -l'unica possibile - sembra essere “il nodo in gola”. il più triste dei finali.

Tema ricorrente nei brani di Chiara Turco è però la rinascita, la ricerca di una scintilla anche nel più buio dei neri.

Ed ecco che, nella seconda parte, “non smetti di bruciare” diventa un grido di orgoglio, ed è lei (la depressione) questa volta a bruciare, sciogliersi come plastica, lasciandosi alle spalle nient'altro che cenere.

“Non smetti di bruciare”, il nuovo singolo di Chiara Turco vuole essere un grido di speranza per ogni ascoltatore e ascoltatrice che combatte con i propri mostri interiori e ne esce vincente. Anzi, sempre più forte.

Chiara Turco bio

Chiara Turco, cantautrice e polistrumentista, nasce in un piccolo paese in provincia di Taranto. Inizia a suonare fin da piccola scoprendo inizialmente la musica dei grandi cantautori italiani ed internazionali, esempi ed ispirazioni dei suoi testi.

Affascinata dai suoni elettronici, sequencer, loop station e dal loro utilizzo nella musica, Turco unisce il cantautorato alla musica electro-pop pubblicando “First” nel 2016 con l’etichetta indipendente Putsch Records di Alberto Dati, EP di cinque brani in lingua inglese che porterà in giro per l’Italia.

Il 2017 è un anno di conferme per TURCO: il feedback del pubblico è estremamente positivo e con questo riesce ad avere la collaborazione con XO la factory che la porta in tutta Italia con i suoi concerti. Con l’uscita del secondo singolo estratto da First “You Know”, in esclusiva per Rockit.it, l’attenzione sull’artista aumenta tanto da arrivare sui palchi del “Cinzella Festival” a Taranto che vede la partecipazione di nomi come Levante, Frankie Hi-Nrg, The Zen Circus, del “Contronatura Festival” nel prestigioso Sud Est Studio in Salento, del “ClaXOn Fest” in cui divide il palco con artisti come Amerigo Verardi e Marco Ancona. Insieme ai Putan Club è protagonista dell’Awanda Internescional Fest, nuova realtà tarantina.

Nel giro di poco tempo TURCO porta in giro la sua musica in tutto il Sud Italia e Centro arrivando all’Uno Maggio Taranto condividendo il palco con artisti come Brunori Sas, Levante, Ghemon, Noemi, Irene Grandi, Vinicio Capossela e altri nomi del panorama musicale italiano.

Si aggiudica il primo posto a Gazzetta Music Contest partecipando live per l’evento di Puglia Sounds - MEDIMEX 2018, edizione firmata da Placebo e Kraftwerk.

Dopo il successo di First, annuncia il suo ritorno all’italiano con il singolo “Treni” che anticipa l’album “Via Roma”, un intenso incontro tra elettronica, cantautorato, synth pop e un pizzico di rock, miscela adattissima a contenere le molteplici ispirazioni ed emozioni che sono alla base della scrittura di Turco, attenta ai dettagli e ai particolari di ogni storia raccontata.

Con il “Via Roma Tour” (2019) la sua musica arriva in oltre 40 città italiane con un feedback estremamente positivo per il pubblico, arrivando ad esibirsi in una delle manifestazioni più importanti della musica dal vivo: il Keep On Live Fest a Roma. Partecipa al SEI - Sud Est Indipendente ed è semifinalista di Arezzo Wave Festival.

Prende parte al “Fuorimoda Tour” (2020) e al “Per resistere alle mode tour” (2021) de La Municipàl, importante conferma per Turco come musicista.

Nel 2021 pubblica il singolo “Isole nuove”, primo di una serie di brani che faranno parte del suo prossimo EP.

Al fianco della band guidata da Carmine Tundo, è nella resident band del programma “Tonica” su RAI 2 (2022), condotto da Andrea Delogu.

Il nuovo disco di Chiara Turco uscirà nel 2023, includendo il suo ultimo singolo “Non smetti di bruciare”. Accompagnata da Errico Carcagni Ruspa (tastiere, synth, elettronica) e Stefano Scuro (chitarra e basso) la nuova formazione di Chiara Turco fa ben sperare in una produzione fresca e attenta ai particolari, questa volta identificando e marchiando il proprio stile Chiara definisce la sua musica come “visiva”. L’uso di strumenti elettronici infatti la porta a muoversi sul palco creando sinergia tra suoni e gesti tutti da ascoltare e guardare.

Facebook

https://www.facebook.com/turcomusica

YouTube

https://www.youtube.com/channel/UCp-fRbcFdOGDEHliobUKmmQ

Spotify

https://open.spotify.com/artist/0VbVnnur8yQ61fPS5zpwpw?si=2lk1RK8cS-OvlVn5YNSz8w

Instagram

https://instagram.com/chiaraturcomusic?igshid=YmMyMTA2M2Y=

Sito ufficiale

www.chiaraturcomusic.it

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora