sabato 13 luglio 2024

06/05/2023 16:27:45 - Provincia di Taranto - Attualitą

Gli agenti hanno chiesto l’ausilio di personale sanitario al 118: vedendo che l’uomo respirava a fatica, freddo con un colore cianotico, lo hanno rassicurato, affinchè rimasse sveglio ed informandolo che a breve sarebbe intervenuto personale medico

La Polizia di Stato ha salvato la vita di un 61enne colto da malore nei pressi del capolinea degli autobus del trasporto pubblico urbano.

Un dipendente della predetta ditta di trasporti ha attirato l’attenzione dei poliziotti della Squadra Volante che in quel frangente stavano transitando nei pressi del capolinea del bus cittadino, avvisandoli che una persona era stata colta da malore.

Gli agenti sono corsi in soccorso dell’uomo che, appoggiato ad un albero, lamentava dolori al petto.

I poliziotti hanno intuito, da subito, che le condizioni fisiche dell’uomo fossero preoccupanti, per tale motivo, lo hanno fatto distendere su una panchina lì presente.

Gli agenti hanno chiesto l’ausilio di personale sanitario al 118: vedendo che l’uomo respirava a fatica, freddo con un colore cianotico, lo hanno rassicurato, affinchè rimasse sveglio ed informandolo che a breve sarebbe intervenuto personale medico.

Poco dopo, è giunta sul posto un’autoambulanza che, scortata dall’equipaggio della Polizia di Stato, ha trasportato l’uomo presso il Pronto Soccorso dell’ospedale SS. Annunziata di Taranto, ove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Il dirigente responsabile U.O.S. di Emodinamica ci ha tenuto a riferire agli operatori del numero di emergenza 113 della Sala Operativa della Questura che i poliziotti con il loro intervento hanno salvato la vita al 61enne.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora