sabato 13 luglio 2024

12/05/2023 08:34:48 - Provincia di Taranto - Cultura

Focus informativi ogni mezz’ora

Il Museo Archeologico Nazionale di Taranto MArTA, sabato 13 maggio, partecipa aprendo alle visite, oltre l’orario tradizionale, ed estendendo la fascia di ingresso fino alle 23, alla Notte Europea dei Musei.

La notte dei musei, che si svolge in tutta Europa dal 2005, celebra l'arte e le persone che hanno il desiderio di vivere i luoghi della cultura della città oltre gli orari canonici spesso limitativi per chi ha attività in proprio o esercizi commerciali.

L'ingresso al Museo, nella fascia oraria che va dalle 20 alle 23, sarà per l’occasione al prezzo simbolico di un euro, salvo le gratuità già previste dalla vigente normativa, e consentirà di poter fruire di un’offerta davvero straordinaria – commenta il direttore regionale Musei di Puglia, Luca Mercuri, delegato alla guida del MArTA dal direttore generale musei, prof. Massimo Osanna.

Infatti chi si recherà al MArTA nella giornata di sabato 13 maggio potrà apprezzare tutte le collezioni delle esposizioni permanenti dagli Ori all’atleta, la Mostra prorogata fino al 15 ottobre “Athenaion: Tarantini, Messapi ed altri nel Santuario di Atena a Castro”, quella che dal 12 al 18 maggio celebrerà il progetto vincitore del Concorso Internazionale per la progettazione del nuovo Stadio del Nuoto a Taranto previsto nell’ambito dei Giochi del Mediterraneo 2026, e l’importante spazio espositivo dedicato all’ultima acquisizione permanente del Museo di Taranto, ovvero il gruppo scultoreo del IV sec. a.C. di “Orfeo e le Sirene”.

Per l’occasione sono previsti focus ogni mezz’ora sulla Collezione “Ricciardi” e sul gruppo scultoreo di “Orfeo e le Sirene”.

Per prenotare la propria visita in notturna si può consultare il sito di e-ticketing del MArTA all’indirizzo www.shopmuseomarta.it









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora