lunedì 24 giugno 2024

18/05/2023 19:27:06 - Provincia di Taranto - Attualità

La denuncia di una coppia con un bambino di pochi mesi è da brividi

 

Riceviamo, e pubblichiamo, un comunicato del consigliere regionale Renato Perrini (FdI).

«Mentre l’assessore alla Sanità, Palese, annuncia con grande enfasi che la Puglia ospiterà per la prima volta il Convegno nazionale GISMA 2023, sullo screening mammografico, io ricevo l’ennesima lettera disperata di chi con la malattia deve fare i conti ogni giorno e dei roboanti annunci di convegni e passerelle non sa che farsene!

Questa volta a scrivermi è il marito di una giovane donna che da pochi mesi ha avuto un bambino: alla gioia della nascita allo spettro del tumore per altro non operabile, così inizia il calvario della chemio al Moscati di Taranto. La coppia è stravolta e ha paura e quindi chiede un aiuto psicologico per affrontare questo momento così difficile, ma gli viene detto che il servizio di supporto psicologico non c’è più dal settembre 2022 la Breast Unit (Unità Multidisciplinare di Senologia) dell’Asl è priva della figura dello Psicologo, nonostante sia obbligatorio per legge regionale. Un servizio indispensabile quando la stessa terapia, perché dovrebbe aiutare la donna e la sua famiglia a rendere la qualità della vita la migliore possibile. Un servizio negato a centinaia e centinaia di donne se solo si tiene conto che al Moscati si sono rivolte nel 2022 circa 500 donne ammalate di tumore al seno.

E allora io mi chiedo a cosa serve essere entusiasta per un convegno se poi non vengono offerti servizi sanitari adeguati».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora