mercoledì 22 maggio 2024

21/05/2023 12:31:49 - Provincia di Taranto - Attualità

Martedì prossimo, a Taranto, protagonisti di esercizi teatrali e monologhi e il teatro si trasforma in uno strumento riabilitativo

L’arte che riabilita.

Martedì 30 maggio, alle ore 15.45, presso l’auditorium San Pio X di Taranto, ospiti e operatori di alcune delle Comunità riabilitative psichiatriche afferenti al Dipartimento di salute mentale ASL Taranto e gestite dalla cooperativa Nuova Luce andranno in scena con uno spettacolo teatrale e musicale.

I progetti “Gli instabili vaganti in equilibrio” e “Accorda la mente”, avviati nell’anno 2022 e inseriti all’interno dei programmi riabilitativi promossi dalla Crap Taranto, dalla Crap Mottola, Crap Tamburi e Comunità Alloggio hanno permesso ai pazienti di scoprire nuove forme di relazioni in un’ottica di partecipazione affettiva e di reciprocità.

Partendo dal lavorare su sé stessi, si è arrivati al supportare e sviluppare le potenzialità del singolo. I partecipanti hanno avuto modo di mettersi in gioco sperimentando alcune tecniche teatrali e musicali, che gli hanno permesso di realizzare uno spettacolo conclusivo.

Il focus della iniziativa riguarderà soprattutto il laboratorio teatrale, condotto dalla dott.ssa Veronica Giusti. “Gli instabili vaganti in equilibrio”, che nasce dalla realizzazione di un progetto ideato dalle dott.sse Margherita Lovaglio e Rossella Prunella della Crap Taranto e che intravede nel teatro uno strumento riabilitativo. La messa in scena di alcuni esercizi teatrali e monologhi hanno consentito ai partecipanti di esprimersi liberamente attraverso l’arte.

L’iniziativa si propone, altresì, di avvicinare due forme artistiche, attraverso il connubio tra teatro e musica, lo spettacolo infatti darà spazio ad una performance canora che vedrà impegnati operatori della salute mentale e alcuni ospiti aderenti al progetto “Accorda la mente” realizzato dalla vocal coach Miriam Serio e dalla dott.ssa Silvia Lo Martire.

Nel corso della iniziativa, interverranno la dott.ssa M. Nacci, direttrice del Dipartimento di salute mentale ASL Taranto. Il dott. A. d’Adamo direttore sanitario delle comunità riabilitative psichiatriche gestite dalla cooperativa nuova Luce e la dott.ssa F. Caffio, psicologa psicoterapeuta.

 

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora