lunedý 02 ottobre 2023

04/06/2023 09:08:12 - Manduria - Appuntamenti

Appuntamento per l’8 giugno sul palco di Produttori di Manduria

Tandem per dare un titolo al concetto di sintonia (non solo musicale), Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello per indicare il prestigioso binomio che di questo concetto è grande interprete, attraverso il linguaggio multiversale del jazz.
Sono queste le coordinate che portano all’atteso concerto di giovedì 8 giugno negli spazi aziendali di Produttori di Manduria, ultima data della 7a edizione di Acustica | emozioni in purezza, la fortunata rassegna realizzata con la direzione artistica di Salvatore Moscogiuri per Artilibrio e la partnership organizzativa della stessa vitivinicola manduriana.

Mettendo a frutto tanti anni di amicizia e collaborazione artistica ai più alti livelli del jazz internazionale, Fabrizio Bosso (tromba) e Julian Oliver Mazzariello (pianoforte) portano a Manduria le atmosfere e i virtuosismi già contenuti nell’omonimo disco Tandem, uscito nel 2014: un caleidoscopio musicale in cui si alternano standard americani, canzoni italiane, sonorità brasiliane, temi da film e malinconiche ballad.
Quel che emerge nitidamente nelle performance del duo è un’intima complicità esecutiva, fatta anche di un rodato interplay, capace di modulare groove ad alto tasso di coinvolgimento e delicata sensibilità, a seconda del carattere dei brani. Il concerto si rivela così una miscela di tensioni e distensioni, improvvisazioni magnifiche, lirismo ed energia pura, in grado di conquistare l’ascoltatore senza soluzione di continuità.

Riconosciuto come uno dei massimi trombettisti italiani della scena jazz, Fabrizio Bosso non disdegna incursioni anche in altri generi musicali. Nel corso della sua carriera ha collaborato con Enrico Rava, Stefano Di Battista, Stefano Bollani, Gianluca Petrella, Gaetano Partipilo, Frankie Hi-Nrg, Claudio Baglioni, Paolo Fresu, Aldo Romano, Flavio Boltro, Mario Biondi, Bruno Lauzi, Sergio Cammariere, Bob Mintzer, Tullio De Piscopo, Paolo Di Sabatino, Randy Brecker, Gianni Basso, Pietro Condorelli e molti altri artisti di livello internazionale. Non mancano le partecipazioni, come solista, a progetti orchestrali guidati da direttori eccellenti come Wayne Marshall, Maria Schneider, Ryan Truesdell.
Ha inoltre partecipato più volte al Festival di Sanremo come guest star nei brani dei cantanti in gara e ha preso parte a numerose trasmissioni Rai, Mediaset e La7. Bosso si esibisce con regolarità all’Umbria Jazz Festival e nel 2019 è stato insignito del prestigioso Premio “Ettore Montanaro” come miglior musicista. La sua discografia vanta 28 titoli e le sue incisioni da leader sono state per due volte “Disco dell’anno” nel giudizio della prestigiosa rivista “Musica Jazz”.

La carriera musicale dell’anglo-italiano Julian Oliver Mazzariello comincia nel 1991, a soli 13 anni, quando vince il premio “Young Jazz Musician Of The Year” indetto dal Daily Telegraph.
Nel tempo ha collaborato, tra gli altri, con Lucio Dalla, Fabio Concato, Gegé Telesforo, Stefano Di Battista, Enzo Pietropaoli, Edoardo De Crescenzo.
Nel 2005 Mazzariello ha partecipato al Festival di Sanremo, accompagnando Nicky Nicolai con lo Stefano Di Battista Jazz Quartet per l’esecuzione del brano “Che mistero è l'amore”, vincitore nella categoria Gruppi. Ha inciso cinque album da protagonista e partecipato a numerosissime produzioni discografiche.

Il concerto dell’8 giugno inizierà alle ore 21:00 e sarà a ingresso libero, come nei precedenti appuntamenti.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora