lunedý 02 ottobre 2023

09/06/2023 10:15:37 - Manduria - Altri Sport

Nonostante la carenza di spazi per gli allenamenti, la squadra del presidente Tonino Tomai ha vinto il torneo di Prima Divisione femminile e ha ottenuto buoni risultati con la squadra under 14 femminile

Annata agonistica ricca di soddisfazioni, quella appena conclusa, per il Sava for Volley. E’ estremamente positivo, infatti, il consuntivo della stagione 2022-23 per il sodalizio savese del presidente Tonino Tomai. E ciò nonostante la carenza di spazi: l’intasamento di palasport e palestre scolastiche impedisce al Sava for Volley di sviluppare pienamente la propria attività e ciò finisce col penalizzare alcuni gruppi di atleti tesserati per questo club.

«Nella stagione appena conclusa abbiamo registrato il rinnovato interesse dei ragazzi verso la pallavolo: si è formato un gruppo di 22-23 atleti, seguito dai tecnici Cosimo De Nitto e Adolfo Dell’Aglio» rimarca il presidente Tonino Tomai. «Ma proprio la mancanza di spazi (avevamo a disposizione per questo gruppo appena due ore settimanali) ci ha indotto a rinunciare all’iscrizione ai vari tornei della federazione».

Un disappunto, quello espresso dal presidente Tomai, il quale spera che i problemi di gestione e assegnazione degli spazi possa essere superato, con l’intervento dell’Amministrazione, in vista della nuova stagione agonistica.

Una premessa doverosa: nonostante questi problemi, tanti sono stati i successi e le soddisfazioni per la grande famiglia del Sava for Volley.

Da incorniciare la stagione della squadra femminile, che ha vinto il torneo di Prima Divisione, ottenendo quindi la promozione in serie D.

Entusiasmante la finale dei play off: in un palasport gremito di tifosi e sportivi, il Sava for Volley, allenato da Enrico Caputo, ha battuto il Grottaglie con il punteggio di 3-0 (25-21, 27-25, 25-13).

Queste le protagoniste della splendida cavalcata e, in coda, i nomi dei due tecnici:

Veronica Fabbiano (universale)

Serena Schirone (centrale)

Martina Buccolieri (schiacciatrice)

Andrea Monaco (palleggiatrice)

Kiara Damicis (schiacciatrice)

Adelaide Pagliarulo (centrale)

Tiziana Della Queva (palleggiatrice)

Francesca Fornaro (centrale)

Emanuela Leone (universale)

Giulia Però (schiacciatrice)

Giulia Zingaropoli (opposta)

Simran Mele (palleggiatrice)

Giulia Frascella (schiacciatrice)

Miriana Bonafede (schiacciatrice)

Benedetta Lucia Sibilla (libero)

Francesca Antonucci (libero)

Allenatore: Enrico Caputo

Vice allenatore: Cosimo De Nitto

SETTORE GIOVANILE

«Rivolgo sempre grande attenzione verso le squadre giovanili, fucina di talenti per le prime squadre» afferma ancora Tonino Tomai, che nella sua lunga carriera da pallavolista, costellata da tantissimi ottimi risultati, ha raggiunto per ben tre volte le finali nazionali giovanili. «Dopo il periodo del Covid, c’è stato un ritorno dei ragazzi nella pratica della pallavolo. Non solo maschile. Abbiamo allestito delle forti formazioni under 14 e under 18 femminili, allenate da Cosimo De Nitto. Purtroppo la composizione dei gironi dei tornei regionali non è stata felice: le squadre più forti sono state inserite, sia per l’under 14 che per l’under 18, in un girone (l’altro era più facile). Ci siamo classificati, sia per l’under 14 che per l’under 18, al terzo posto. Non è stato un caso se poi, nelle finali regionali, siano arrivate le prime classificate dei gironi in cui erano inserite le nostre due squadre».

L’under 14 ha poi partecipato ad un altro torneo, previsto per la seconda fase della stagione. Il Sava for Volley (foto in basso) ha vinto tutti gli incontri per 3-0, classificandosi per la finale, in cui ha prevalso sul Talsano col punteggio di 3-2.

Questa la rosa della squadra under 14, con il tecnico.

Sofia Oliviero (banda)

Larissa Granieri (centrale)

Ludovica Bisci (banda)

Zingaropoli Claudia (opposto)

Ginevra Buccoliero (centrale)

Adriana Tripaldi (banda)

Francesca Basetti (banda)

Giada Pichierri (palleggiatrice)

Sofia Di Maggio (palleggiatrice)

Sofia Tripaldi (palleggiatrice)

Aurora La Torre (opposto)

Allenatore: Cosimo De Nitto

Infine il minivolley.

«Abbiamo partecipato proprio recentemente alla manifestazione S3 di mini volley nella vicina Manduria» conclude Tonino Tomai. «Il nostro gruppo è formato da 53 mini atlete».

Ora c’è l’estate e, quindi, lo sport va in vacanza. Ma non gli staff dirigenziali, che iniziano già a programmare la futura stagione. Al Sava for Volley l’augurio che possa riservare altre soddisfazioni.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora