martedì 21 maggio 2024

14/06/2023 17:55:53 - Manduria - Cultura

In Corte Paradiso Mariano Rizzo, l’autore del romanzo, che si è classificato al secondo posto nel concorso letterario “Terre di Puglia

Sabato sera le Biblioteche delle Terre del Primitivo faranno da cornice alla presentazione del libro “Nella forza non eguali – Ascesa e misfatti del Guercio di Puglia”. In Corte Paradiso Mariano Rizzo, l’autore del romanzo, che si è classificato al secondo posto nel concorso letterario “Terre di Puglia.

Anno del Signore 1639, Venerdì Santo. Un atroce delitto insanguina la città di Nardò: Francesco Maria Manieri, aspirante sindaco dei nobili, viene barbaramente ucciso. Altrove, quella stessa notte, viene compiuto un secondo assassinio, destinato però a scomparire nelle pieghe della Storia.

Questi due omicidi non sono che gli ultimi anelli di una lunga catena di intrighi e menzogne che, negli anni precedenti, hanno caratterizzato l’ascesa di un sinistro personaggio: Giovan Girolamo II Acquaviva d’Aragona, duca di Nardò e conte di Conversano.

Mecenate e guerrafondaio, spietato avversario e amante passionale, bramoso di un potere che gli sfugge di continuo, Giangirolamo vive la sua avventura politica e personale in un Regno di Napoli lacerato da guerre e lotte intestine.

Tra infide badesse e colti banditi, assalti pirateschi e oscure cospirazioni, scoprirà che l’unico modo per trionfare in questo gioco perverso di inganni e meschinità è costruirsi la propria leggenda. Anche se si tratta di una leggenda nera.

MARIANO RIZZO (Bari, 1987) è paleografo, archivista e restauratore di libri antichi. Ha pubblicato Storie di tenebre nella storia di Puglia (2019) e Terra d’ombra (2020), ispirato alla biografia di Paolo Finoglio, pittore prediletto del Guercio di Puglia. Il romanzo si è classificato al secondo posto nel concorso letterario “Terre di Puglia”.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora