mercoledì 19 giugno 2024

23/10/2023 17:41:13 - Provincia di Taranto - Attualità

Di Cuia rimarca il drastico ridimensionamento dei medici endoscopisti in servizio

Riceviamo, e pubblichiamo, una nota del consigliere regionale di Forza Italia, Massimiliano Di Cuia.

«Il reparto di Gastroenterologia dell’ospedale Ss. Annunziata di Taranto è stato decisamente ridimensionato con una riduzione dei medici endoscopisti in servizio: per garantire l’efficienza del servizio nel presidio e nei Comuni vicini, ho depositato un’interrogazione diretta all’assessore regionale alla Sanità.

L’equipe medica della struttura complessa, fino a luglio scorso, era composta dal direttore e da cinque dirigenti medici endoscopisti, tre dei quali, però, sono venuti meno perché vincitori di concorso pubblico in altra sede. Così, per far fronte soprattutto alle emergenze emorragiche notturne e festive, sono stati coinvolti medici dei presidi di Martina Franca e Castellaneta che garantiscono la copertura di molti turni festivi e notturni.

Ergo, in assenza di un servizio di elisoccorso, sottrarre gli specialisti dalle strutture dei comuni del bacino d’utenza potrebbe determinare gravi e fatali ritardi soprattutto nei trasferimenti dei pazienti sanguinanti, data la distanza dal Ss. Annunziata. Perciò, ho depositato un’interrogazione all’assessore Palese per sapere se, innanzitutto, sia a conoscenza della grave carenza di medici endoscopisti e se sia stata conseguentemente avviata una procedura selettiva per la copertura dell’organico del reparto in questione. Ciò per sollecitare un urgente potenziamento della struttura, divenuto ormai non più procrastinabile».

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora