martedì 20 febbraio 2024

24/11/2023 16:32:54 - Provincia di Taranto - Attualità

Attivate le procedure di assunzione per il personale precario in possesso dei requisiti previsti dalla normativa e in linea con le indicazioni della Regione Puglia.

Con delibera n. 2579 del 23 novembre 2023 la Direzione strategica della ASL Taranto ha avviato le procedure di stabilizzazione del personale in possesso dei requisiti stabiliti dall’art.

20 del Decreto legislativo 75 del 2017 (cosiddetta Legge Madia) e l’art 1. comma 268 (lettera B) della Legge di Bilancio 30 dicembre 2021 e successive modificazioni.

Si tratta di 296 lavoratori fra sanitari, tecnici e amministrativi attualmente in servizio presso l’ASL ionica, appartenenti a profili professionali diversi del comparto e della dirigenza che verranno assunti con contratto a tempo indeterminato: 281 persone, già in possesso dei requisiti definiti sulla base degli indirizzi operativi forniti dalla Regione Puglia con delibera di Giunta Regionale n. 1432 del 19 ottobre 2023, saranno stabilizzate a partire dal 1° dicembre 2023, mentre le restanti 15 firmeranno il nuovo contratto dopo il 31 dicembre 2023, data in cui matureranno i requisiti necessari.

Con lo stesso provvedimento è prevista, inoltre, la stabilizzazionedi altre unità in possesso dei requisiti definiti dalla normativa, così suddivise: 14 lavoratori non in servizio in ASL Taranto, per i quali si definirà successivamente la decorrenza del nuovo contratto, e 19(di cui 14 in servizio presso la ASL ionica e 5 no) per i quali si procederà alle relative assunzioniprevia procedura selettiva.

L’iter della stabilizzazione, avviato con un avviso di ricognizione pubblicato lo scorso 27 ottobre e con scadenza per la presentazione delle domande il 13 novembre, ha fatto registrare più di 500 istanze. “Ringrazio l’Area del Personale, diretta dalla dott.ssa Paola Fischetti, per aver esaminato le tantissime istanze pervenute in tempi rapidi – afferma il direttore generale Vito Gregorio Colacicco – Questo lavoro ha consentito di velocizzare una procedura fondamentale per tanti precari. La stabilizzazione restituisce dignità a tutti i lavoratori che hanno dato un contributo importante alla nostra azienda – continua Colacicco – Valorizzando queste risorse umane garantiamo crescita professionale e stabilità aziendale, migliorando i servizi offerti ai cittadini”.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora