martedý 23 aprile 2024

02/01/2024 11:34:15 - Manduria - Appuntamenti

Questo il programma di “A mezza voce”: mercoledì 3 gennaio “Burrasche e bizzarrie - concerti, arie e altre bizzarrie alla napoletana”; giovedì 4 gennaio, concerto “A due canti soli e basso”; venerdì 5 gennaio, concerto “Around the ground”

Manduria si appresta ad accogliere la prima edizione del Festival di musica antica “A mezza voce”, che si svolgerà nei giorni 3-4-5 gennaio presso la chiesa dell’Immacolata, con inizio ore 19.30, senza prenotazione. L’evento fa parte della rassegna “Chiese d’Incanto”, ideata dall’Amministrazione comunale con lo scopo far conoscere e valorizzare l’immenso patrimonio artistico, storico e culturale costituito dalle chiese di Manduria.

Questo il programma di “A mezza voce”: mercoledì 3 gennaio “Burrasche e bizzarrie - concerti, arie e altre bizzarrie alla napoletana”; giovedì 4 gennaio, concerto “A due canti soli e basso”; venerdì 5 gennaio, concerto “Around the ground”.

I tre eventi sono a cura di Orfeo Futuro, prestigioso ensemble che riunisce musicisti provenienti da diverse esperienze internazionali nel campo delle prassi esecutive storiche, e che lavora su progetti inediti e di largo respiro, in particolare incrociando repertori antichi e contemporanei.

La direzione artistica di “A mezza voce” è di Gabriele Natilla, il direttore artistico dell'ensemble Orfeo Futuro è Gioacchino De Padova.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora