martedì 23 aprile 2024

09/01/2024 18:11:35 - Provincia di Taranto - Attualità

Ecco i nomi di tutti i giovani consiglieri comunali

 

Si è svolta questa mattina, presso la sala consiliare del Comune di Grottaglie, la cerimonia d’insediamento del "Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze". Alla cerimonia erano presenti genitori, dirigenti scolastiche, insegnanti e i 25 giovani consiglieri eletti nelle scorse settimane. Gli studenti, provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado degli istituti comprensivi “G. Don Bosco”, “E. De Amicis”, “G. Pignatelli” e “Madre Teresa Quaranta”, sono ora chiamati a svolgere un ruolo attivo nella nostra città e a conoscere più a fondo le istituzioni che la rappresentano e amministrano, in un percorso che consentirà loro di essere cittadini sempre più consapevoli, proponendo miglioramenti per la scuola e la comunità. 

Il sindaco Ciro D'Alò ha aperto l'incontro sottolineando l'importanza per i giovani di familiarizzare con le istituzioni e di impegnarsi nella realizzazione dei loro desideri e aspettative per la scuola e la comunità. Successivamente, il presidente del Consiglio comunale Aurelio Marangella ha illustrato ai giovani consiglieri il funzionamento del consiglio comunale. 

Dopo l'ufficiale insediamento del Consiglio comunale, i giovani consiglieri hanno eletto il sindaco tra i cinque candidati proposti, eleggendo Pietra Immacolata Di Cesare dell'istituto comprensivo "Don Bosco" come sindaca. 

“Questa esperienza è stata meravigliosa ed emozionante. Noi studenti abbiamo avuto momenti di scambio di idee sulla scuola e la città, abbiamo provato quanto sia complessa una campagna elettorale e difficile far valere le proprie idee. Quando oggi sono stata eletta Sindaca dei ragazzi e delle ragazze ho provato una felicità incontenibile per questo volevo ringraziare tutti quelli che mi hanno votata e sostenuta, farò del mio meglio per migliorare le nostre scuole e la nostra città”. Queste le parole della neoeletta Sindaca dei Ragazzi e delle Ragazze, Di Cesare

Il “Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze” avrà il compito di avanzare proposte al Consiglio Comunale istituzionale su diverse tematiche di interesse, oltre a poter istituire commissioni di lavoro per elaborare proposte specifiche. Il consiglio si riunirà almeno due volte durante l'anno scolastico. 

Di seguito, i nomi dei 25 consiglieri, oltre alla sindaca: 

- Bonfrate Enrico, Bonfrate Michele, Anastasia Virginia, Serio Beatrice Maria, Intermite Diletta e Intermite Armando dell’istituto comprensivo “De Amicis”; 

- Di Cesare Pietra Immacolata (sindaca), Antonazzo Romeo, Affatato Elvira, Ottaviano Lorenzo, Rigucci Lorenzo, Santoro Valeria Amely, Albano Giulia, Motolese Anita, Colucci Stella Maris, Grottoli Miriam dell’istituto comprensivo “Don Bosco”

- Talarico Giovanni, Monopoli Giuseppe, Gasparro Aurora, Intermite Laura, Lenti Maria Giulia, Filpi Luca, Leone Francesco dell’istituto comprensivo “Pignatelli”; 

- Camassa Noemi e Fasano Jacopo dell’istituto comprensivo “Madre Teresa Quaranta”. 

“Il Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze – dichiara il sindaco, Ciro D’Alò si propone come un'opportunità per i nostri ragazzi e ragazze di contribuire attivamente al miglioramento della comunità, promuovendo la partecipazione e l'impegno civico tra le nuove generazioni”. 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora