giovedì 23 maggio 2024

03/02/2024 10:23:18 - Provincia di Taranto - Attualità

Quest’anno saranno quattro i carri che sfileranno per le vie del paese con al seguito i gruppi in maschera: “L’antico Egitto” a cura del Gruppo Cherry, “Avatar” a cura del Gruppo Art Attak, “Dia de los muertos” a cura del Gruppo Sciccheria ed “Il Circo” a cura del Gruppo Colors

Colore, allegria e arte: è tutto pronto per il “Carnevale Sanmarzanese”, che giunge quest’anno alla sua 14esima edizione. Sarà un carnevale ancora giovane, ma tra i più spettacolari della provincia tarantina, organizzato dalla Aps Carnevale Sammarzanese con il patrocinio del Comune di San Marzano di San Giuseppe.

«Una manifestazione di grande tradizione» spiegano gli organizzatori . «La prima edizione fu organizzata dall’Avis nel 2009. Il Carnevale ha avuto una pausa a causa della pandemia, ma è ritornato allegro, colorato e divertente dallo scorso anno. Il punto di forza sono sicuramente i carri carnevaleschi, imponenti e con movimenti ed effetti complessi frutto della maestria dei volontari che dedicano mesi alla loro realizzazione».

Quest’anno saranno quattro i carri che sfileranno per le vie del paese con al seguito i gruppi in maschera: “L’antico Egitto” a cura del Gruppo Cherry, “Avatar” a cura del Gruppo Art Attak, “Dia de los muertos” a cura del Gruppo Sciccheria ed “Il Circo” a cura del Gruppo Colors.

Ci saranno delle novità tra i gruppi in maschera come, solo per citarne una, il “Gruppo delle indisciplinate”, creative e simpaticissime.

“I gruppi mascherati - commentano gli organizzatori della manifestazione - sono un’esplosione di creatività ed allegria e rendono l’atmosfera ancora più magica grazie all’ attenzione ai dettagli dei costumi, delle maschere, dei trucchi e delle coreografie. Un vero inno all’ allegria e alla spensieratezza. Per un giorno, a tutti viene concessa la libertà di sentirsi un po’ folli e liberi”.

Il programma prevede l’apertura del Carnevale sanmarzanese sabato 3 febbraio con un’anteprima revival: una festa in maschera, con partecipazione libera e gratuita in piazza Milite Ignoto, dalle ore 19. Ci saranno musica live con la 90 Gradi band, food e drink e tanto divertimento.

Domenica 11 febbraio ci sarà la prima uscita della sfilata con i carri ed i gruppi: partenza alle ore 17, da piazza Padre Pio ed arrivo sul piazzale Michelangelo, dove quattro dj sui carri chiuderanno la serata tra balli e musica.

Martedì grasso, 13 febbraio, si svolgerà la seconda tappa della sfilata (partenza ore 17 da piazza Padre Pio), che si concluderà con un grande evento di chiusura sul piazzale Michelangelo: una mega-festa, “Carnival in the square” condotta, con magici effetti speciali da un palco spettacolare, dai dj Leonardo Bucci e Jonathan Todaro, Radio Ciccio Riccio con lo speaker Ignazio Deg e i ballerini di hip hop della Last Flow.

“È tutto pronto per far divertire senza alcun pensiero grandi e bambini insieme, indossando le maschere del carnevale ed il sorriso più autentico”, concludono gli organizzatori.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora