martedì 23 aprile 2024

15/02/2024 08:56:31 - Provincia di Taranto - Altri Sport

I rossoblu sconfitti al tie break: 22-25, 25-19, 25-21, 25-27, 15-9

Un’altra grande battaglia nel tempio del volley contro la Valsa Group Modena che si aggiudica il match al tie break (22-25, 25-19, 25-21, 25-27, 15-9). Un altro ottimo inizio a Modena dove gli ionici si aggiudicano il primo set, poi subiscono il gioco dei padroni di casa trascinati da Davyskiba (28 punti), mentre nella parte del campo ionico Gutierrez ne fa 25, trascinando nel quarto set che permette a Taranto un preziosissimo punto salvezza. Nel tie break parte bene Modena che crea un gap di 5 punti e, nonostante un buon recupero, Taranto non riesce più a riagganciare. Punto preziosissimo in chiave salvezza che mantiene a distanza Catania che questa sera ha raggiunto il tie break con Padova.

Le parole di Lorenzo Sala, ex di giornata: “Siamo contenti della prestazione che abbiamo fatto. Oggi Modena ha giocato molto bene. Qui è sempre difficile giocare. È la prima volta che ci gioco contro, quindi è stata una bella emozione e ammetto che avevo un po’ le gambe che tremavano all’inizio. Siamo molto vicini ma non è finita. Quindi adesso ci aspetta un’altra partita molto importante contro Piacenza, che di sicuro cercherà un po’ di riscatto dalle ultime due partite che hanno giocato. Sarà importante per noi andare lì con la stessa convinzione con cui abbiamo giocato qui”.

Gli fa eco Trinidad De Haro: “Questo punto è importantissimo. Sappiamo che ogni punto che riusciamo a prendere da qui fino alla fine della stagione è vitale per mantenere la distanza con Catania. Secondo me il primo set è andato bene. Ci manca ancora prendere quelle occasioni che ci vengono. Secondo me nel secondo e terzo set non siamo stati così bravi in battuta come negli altri set. Quindi quello fa la differenza”.

IL MATCH

Taranto parte con la diagonale De Haro-Sala, al centro Jendryk-Gargiulo, in posto 4 Lanza-Gutierrez, libero Rizzo

Modena schiera la diagonale Bruno-Davyskiba, al centro Brehme- Sanguinetti in 4, Juantorena-Rinaldi, libero Gollini

Taranto si porta subito 1-3. Juantorena firma il 2-4. Sala si aggiudica il 2-5 in diagonale. Jendryk in primo tempo mantiene il break 4-6. Sala attacca out e Modena aggancia 6-6, poi ci pensa Gargiulo, per il 6-7. Gutierrez fa mani out 6-8, poi Brehme attacca out. Gutierrez mette a terra il 7-10. Davyskiba si aggiudica in diagonale il 9-10. Modena recupera, poi Sala firma l’11-12. De Haro firma il 12-13. Juantorena sorpassa 15-14. Taranto però riaggancia 18-18 con Lanza. Modena fa doppio cambio.Juantorena fa mani out e si riprende il break 20-18. Lanza si aggiudica l’aggancio 21-21 Travica fa doppio cambio ma Russell viene murato. Gutierrez firma il 22-23. Rinaldi viene murato per il 22-24. Jendryk fa ace per il 22-25.

Nel secondo parziale parte bene Modena con due buoni ace di Davyskiba, ma poi Gutierrez ricambia, e Taranto riaggancia 9-9. Lanza tiene il vantaggio, Sala firma l’11-12. Brehme riporta sopra Modena 14-13. De Haro in pallonetto firma il 14-14. Brehme fa ace 16-14, poi Sala viene murato 17-14. Rinaldi viene murato 17-15. La difesa rossoblù si apre sul pallonetto di Juantorena, 19-15. Sala viene murato, poi attacca out. Lanza riesce a mettere un mani e fuori 20-16. Juantorena battte out per il 21-17. Sanguinetti firma il 22-17, poi sbaglia il servizio. Jendryk snaglia il servizio per il 24-19, chiude Davyskiba 25-19.

Nel terzo set è ancora Modena a portarsi avanti 4-2. Davyskiba mette a terra il 6-4. Gutierrez mette a terra l’8-7. Poi Sala 8-8. Modena va avanti 13-11, con Davyskiba inarrestabile. Gutierrez si aggiudica il 14-13. Entra Stankovic. Modena mantiene il 16-14 con Juantorena. Brehme firma il 19-17. Taranto rosicchia ancora un punto 21-20 con una ricezione di Gutierrez che termina nell’altro campo. Davyskiba però passa ancora. 23-20. Chiude Juantorena con un ace 25-21.

Modena strappa il primo break 9-7. Gutierrez firma il 9-8. Davyskiba mette a terra il 10-9. Gutierrez tiene la parità 11-11. Taranto sorpassa 11-12. Gutierrez fa mani out 12-13. Lanza firma il 12-15. Davyskiba attacca out 13-16. Jendryk firma il 15-18. Gutierrez firma il 16-19. Gutierrez fa due errori in attacco Modena riaggancia 19-19. Gargiulo firma il 20-21. Sala mura Rinaldi 21-22. Lanza viene murato e Modena sorpassa ancora 23-22. Un’invasione aerea decreta il 23-24 per Taranto. Si va ai vantaggi. Chiude Gutierrez mani out 25-27.

Modena si porta 7-3 con errori di Gargiulo al centro e un buon Davyskiba. Russell firma il 9-4. Russell firma il 10-5. Lanza si aggiudica l’11-6. Brehme firma il 13-7. Russell firma il 14-9. Chiude Bruno 15-9.

TABELLINO

VALSA GROUP MODENA GIOIELLA PRISMA TARANTO 3-2 (22-25, 25-19, 25-21, 25-27, 15-9)

VALSA GROUP MODENA: Mossa De Rezende 5, Juantorena 14, Sanguinetti 4, Davyskiba 28, Rinaldi 13, Brehme 12, Menchetti (L), Boninfante 0, Stankovic 2, Pinali R. 0, Gollini (L), Sapozhkov 0. N.e.: Pinali G., Sighinolfi. All.: Giuliani.

GIOIELLA PRISMA TARANTO: Trinidad De Haro 2, Gutierrez 25, Gargiulo 12, Sala 8, Lanza 11, Jendryk 10, Luzzi (L), Rizzo (L), Russell 4, Bonacchi 0. N.e.: Alletti, Ekstrand, Paglialunga, Raffaelli. All.: Travica.

ARBITRI: Cesare, Pozzato.

NOTE – Durata set: 30′, 25′, 30′, 36′, 13′; tot: 134′.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora