venerd́ 12 aprile 2024

16/02/2024 07:26:02 - Provincia di Taranto - Cultura

L’autrice riporta alla memoria della propria comunità uno spaccato di quella che era la realtà di Grottaglie, in Terra di Puglia, nei secoli scorsi con particolare riferimento al XVII secolo

Domenica 25 febbraio Anna Montella presenterà al pubblico “Paese mio… che stai sulla collina…”, il suo nuovo libro sulle vicende storiche di Grottaglie, città del Nord Salento in Terra di Puglia.

L’incontro/dibattito è previsto a Grottaglie, per le ore 18,30, al civico 45 di via Umberto I (anticamente via Scarpari nel cuore della Giudecca Ebraica) presso la sede di Grott’Art, associazione di promozione turistica. Interviene il prefatore del volume, lo scrittore e storico Giuseppe Stea. Introduce Maria De Marco, presidente Grott’Art.

...tra intrighi e delitti, manoscritti e quesiti irrisolti, antiche strade e chiese del 1600, poeti santi e briganti, angherie esodi rivoluzioni e scomuniche... l’autrice riporta alla memoria della propria comunità uno “slice of life”, ossia uno spaccato di quella che era la realtà di Grottaglie, in Terra di Puglia, nei secoli scorsi con particolare riferimento al XVII secolo, cogliendo, altresì, l’occasione di “ragionare” su alcune ricostruzioni storiche la cui narrazione tradizionale, per quanto radicata nell’immaginario popolare e ricca di suggestioni, non sempre trova riscontro oggettivo nei documenti.

Un progetto di ricerca che va a concludere un percorso iniziato anni fa con la rielaborazione di una planimetria della Grottaglie del XVII secolo e che matura in una logica di micro-learning, un promettente ambito in tendenza crescente basato sulla creazione di piccole unità di conoscenza focalizzate su uno specifico argomento proponendo, inoltre, come nel caso specifico, una reinterpretazione di spazi già noti.

Il volume, dal linguaggio semplice e scorrevole alla portata di tutti, si rivolge in primis alle scuole per incentivare tra le giovani generazioni una maggiore conoscenza del territorio, ma anche a quell’ampio target di utenza ormai fuori dai percorsi scolastici che, pur avendo molteplici interessi e curiosità, non ha le opportunità, gli strumenti o il tempo di approfondire.

Il volume di 230 pg, in formato 16x23 cm, realizzato con il patrocinio culturale del caffè letterario La Luna e il Drago, a corredo e comprensione del testo è riccamente illustrato con le fotografie a colori di Carmela Montella, le illustrazioni di Pasquale De Angelis e di Alessandro Lenti, le foto d’epoca di Salvatore Brittanico.

L’evento gode del patrocinio culturale dell’Accademia Tiberina di Roma - già Pontificia - Istituto di Cultura Universitaria, La Camerata dei Poeti di Firenze, Circolo Iplac Insieme per la Cultura, sodalizio Assosinderesi per una cultura etica, sodalizio culturale Rette Parallele, Grott’Art Associazione di Promozione Turistica, Cipressino d’oro e Kiwanis International (organismo internazionale di Volontariato), Centro Studi Ricerche Francesco Grisi, Cenacolo Internazionale di Arti e di Lettere Le Nove Muse, CIESART (Cámara Internacional de Escritores y Artistas), UMPPL Asociación (Unión Mundial de Poetas por la Paz y la Libertad).

A conclusione della serata tutti i presenti riceveranno in omaggio un set di tre cartoline assortite realizzate con le illustrazioni d’autore contenute nel volume.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora