domenica 19 maggio 2024

20/03/2024 16:21:14 - Sava - Attualità

ANFFAS Sava è a disposizione per ogni informazione e supporto nella presentazione della domanda, nel caricamento del progetto e in ogni passaggio fino alla conclusione della procedura

A partire dal 12 marzo, si sono aperte le porte per la presentazione delle domande di PR.OVI 2024: Progetti di Vita Indipendente e "Provi Dopo di Noi".

Provi 2024 mira a sostenere persone con disabilità grave offrendo loro la possibilità di raggiungere la maggiore autonomia possibile nel loro contesto di vita. Con un approccio olistico, il progetto abbraccia diverse linee di intervento, garantendo supporto su misura per ciascun beneficiario.

Linee di Intervento:

- Linea A: Supporto per persone con disabilità grave non legata all'invecchiamento.

- Linea B: Aiuto per individui privi di supporto familiare, nel quadro del "Dopo di Noi".

- Linea C: Sostegno alla genitorialità per giovani donne con disabilità.

Contributi:

- Fino a €15.000 per Linea A e C.

- Fino a €20.000 per Linea B.

Obiettivi:

Dal sostegno educativo all'inserimento lavorativo, dal coinvolgimento in attività sociali all'innovazione nell'abitare autonomo, Provi 2024 copre un ampio spettro di aree vitali.

Finestre di Presentazione:

- Prima Finestra: 12 marzo - 11 aprile 2024.

- Seconda Finestra: 10 giugno - 10 luglio 2024.

- Terza Finestra: 07 ottobre - 07 novembre 2024.

Come candidarsi:

Le domande possono essere presentate esclusivamente online attraverso il portale della #RegionePuglia. È richiesto lo SPID di livello 2 e un ISEE ordinario valido.

La rete di enti Anffas pugliesi, accreditate alla Regione Puglia, è a disposizione per ogni informazione e supporto nella presentazione della domanda, nel caricamento del progetto e in ogni passaggio fino alla conclusione della procedura.

Puoi rivolgerti a:

Anffas Onlus Sava









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora