domenica 19 maggio 2024

19/04/2024 17:33:09 - Provincia di Taranto - Attualitā

E’ organizzato dai presidenti dei Rotary Clubs Manduria (Paolo Rotondo), Massafra (Luca Tatullo) e Ginosa Laterza (Francesco Cantore)

Domenica prossima (21 aprile), nelle sale del Circolo Ufficiali della Marina Militare di Taranto, dalle ore 9,30, avrà luogo un convegno-dibattito sul tema “L’Unicità che cambia: turismo sanitario. Il caso Puglia”.

L’evento è organizzato dai presidenti dei Rotary Clubs Manduria (Paolo Rotondo), Massafra (Luca Tatullo) e Ginosa Laterza (Francesco Cantore) nell’ambito del progetto distrettuale Trulli Mare, coordinato dal Past Governor Giovanni Lanzillotti, che da quarant’anni può contare sull’adesione di numerosi Rotary clubs della Puglia, collocati geograficamente sul versante sud e afferenti sia al versante adriatico che jonico della regione.

Nell’ambito del progetto Trulli Mare è individuata annualmente un’area tematica da affrontare nei vari incontri organizzati sul territorio, aventi tutti l’obiettivo di stimolare l’attenzione sui cambiamenti positivi che si possono innescare all’interno delle rispettive comunità.

L’area tematica scelta per questo anno rotariano 2023-2024, nato sotto la presidenza di Nicola Cavallo (presidente del Rotary Club di Grottaglie), è intitolata proprio alla “Unicità che cambia “; un tema che in sè da evidenza dei profondi mutamenti che stanno investendo la nostra società e che come tali si prestano a diverse trattazioni.

Tra i vari cambiamenti in atto, i club organizzatori dell’evento di domenica 21 aprile, hanno scelto di trattare quello di natura sanitaria; quest’ultimo infatti, trasversalmente, intercetta l’interesse di diversi attori protagonisti tra i quali quello più vulnerabile e maggiormente esposto risulta essere proprio il paziente che, in un contesto organizzativo in continua evoluzione, spesso non è in grado di cogliere adeguatamente i miglioramenti dei servizi offerti dal territorio e pertanto migra verso destinazioni più note e “accreditate” semplicemente dal passaparola tra conoscenti e parenti che hanno operato la stessa scelta.

Il fenomeno della migrazione sanitaria, per le sue numerose implicazioni, non può certamente essere sottovalutato.

Di questo ci riferiranno relatori esperti e rinomati professionisti dell’IRCSS di Bari che, insieme alla professionalità della giornalista Nicla Pastore, non mancheranno di stimolare l’attenzione del pubblico anche verso la ricerca scientifica in ambito sanitario che, negli ultimi tempi, ha prodotto risultati importanti offrendo sempre più nuovi e aggiornati scenari di cura e prevenzione per la salute pubblica.

Il lavori si concluderanno con l’intervento dell’assistente locale del Governatore del Distretto Rotary 2120, Paolo Domenico Solito.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora