domenica 23 giugno 2024

09/05/2024 12:42:17 - Sava - AttualitÓ

Con due lavori in gara, “Le due verità” della classe 2F e “Skill cards” della 3E (ispirata a “La patente”), la scuola di Sava porta a casa un premio conteso tra 1.711 studenti, 289 scuole e 19 nazioni, che oggi premia la città tutta di Sava

La scuola “Giovanni XXIII” di Sava conquista il 1° premio della 7ª edizione del concorso internazionale “Luigi Pirandello” di Agrigento. Con due lavori in gara, “Le due verità” della classe 2F e “Skill cards” della 3E (ispirata a “La patente”), la scuola di Sava porta a casa un premio conteso tra 1.711 studenti, 289 scuole e 19 nazioni, che oggi premia la città tutta di Sava.

Il video, girato presso la biblioteca del convento di San Francesco di Sava, ripercorre la novella “La signora Frola”, che sarà nuovamente proiettato il 3 giugno prossimo presso il cinema Salerno di Sava.

«Un’emozione fortissima vive oggi la nostra scuola - dichiara entusiasta Anna Calabrese, dirigente dell'I. C. Giovanni XXIII di Sava - risultato di un lavoro sinergico tra scuola e famiglia, potendo senza dubbio contare su docenti motivati che hanno avvicinato i nostri alunni a Pirandello e, a giudicare dalle motivazioni, lo hanno fatto nel migliore dei modi, avendo la giuria apprezzato il coinvolgimento, l'originalità del copione e la qualità video».

Non è nuova a questi premi internazionali la Giovanni XXIII di Sava, se si considerano i diversi riconoscimenti raccolti in questi anni di numerosi lavori video, che sovente raccolgono l'apprezzamento in diversi concorsi, non solo video, ma anche letterari e sportivi.

«Siamo felici per i nostri studenti, per le loro famiglie e per la città di Sava - conclude la dirigente. - Siamo convinti che queste siano per i nostri alunni esperienze preziose, che accompagneranno loro per tutta la vita e li aiuteranno a crescere e (spero) avere un ottimo ricordo della loro esperienza scolastica alla Papa Giovanni».

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora